DayDreamer Le Ali del Sogno/ Anticipazioni oggi, 6 maggio: addio a Can e Sanem?

- Hedda Hopper

DayDreamer Le Ali del Sogno, anticipazioni puntata oggi, 6 maggio: Sanem ci riprova con Can che continua a negare i suoi sentimenti ma…

daydreamer le ali del sogno min 640x300
Daydreamer - Le ali del sogno - Screenshot da video

DayDreamer Le Ali del Sogno, anticipazioni puntata oggi, 6 maggio

Nella puntata di oggi, giovedì 6 maggio, di Daydreamer le ali del sogno, Sanem e Can tornano in agenzia dopo l’incontro di lavoro e sono abbastanza abbattuti perché non sanno come risolvere la situazione con il cliente. Dopo varie discussioni, decidono quindi di trovare un attore che possa impersonare il regista tanto decantato e alla fine la ragazza riesce a trovare Hayati Tokmak, un attore che sembra somigliare molto alla descrizione che è stata fatta del regista immaginario. Quando Can e la Aydın ritornano in azienda dal cliente, fanno la conoscenza con Ayca, la nipote di Nasim, che dovrà seguire tutta la campagna pubblicitaria. La giovane è molto bella ed ha tanti punti in comune con il Divit visto che ama la natura, lo sport, i viaggi e l’avventura. Proprio per questi motivi e per le fitte conversazioni che intercorrono fra la giovane e il Divit, Sanem inizia a pensare che lei possa essere la persona giusta per Can e per questo nutre una profonda gelosia nei confronti della giovane, considerandola una potenziale rivale in amore.

DayDreamer Le Ali del Sogno, dove siamo rimasti

Nelle ultime puntate di Daydreamer le ali del sogno, Sanem cerca un taxi per recarsi in ufficio ma non riesce a trovarne uno. È così costretta ad accettare il passaggio di Can anche se vorrebbe stare lontano da lui, così da dargli magari la possibilità di pensare al loro rapporto. Quando arrivano in agenzia, vengono accolti da Leyla e da Emre che parlano di un grosso problema da risolvere e così Can propone una riunione. Leyla gli racconta di Arthur Capello, il fantomatico regista che dovrebbe girare lo spot del signor Asim. Can decide di far chiamare il cliente e di dire che il regista si è rivelato un avido arrivista tanto da spingerli a trovare un altro artista. Poi Emre chiede di parlare da solo con il fratello e propone di promuovere sua moglie, visto che se il cliente non è andato via è stato solo per la prontezza di spirito della ragazza. Can accetta e così riunisce tutta la squadra per annunciare che da quel momento in poi Leyla è la nuova responsabile commerciale. Nel frattempo Daren avvisa che Asim è all’estero per lavoro ma il fratello aspetta Can in azienda per discutere dei particolari della campagna pubblicitaria. Il Divit e Sanem si mettono in macchina ma iniziano anche a litigare sulla strada da fare. Quando restano bloccati nel traffico per colpa di Can, Sanem accetta un passaggio da un motociclista, facendo andare il Divit su tutte le furie.

Divit e Sanem litigano ancora

Mihiriban va a trovare Aziz e gli chiede scusa per la scenata fatta con Huma ma spiega al compagno che quando vede quella donna non capisce più nulla. Il Divit sembra capire la sua posizione e decide di perdonarla. Sanem arriva prima all’appuntamento con il signor Nasim e dice a Can che inizierà lei a gestire la questione. L’imprenditore prima le dice che sua nipote Ayca, che è responsabile marketing dell’azienda, seguirà tutta la campagna, poi vuole sapere come mai il fantomatico Arthur Capello non voglia più girare lo spot. Sanem elogia le capacità dell’uomo, poi dice che ha chiesto un cachet troppo alto ma Nasim non si scompone e decide di mettere di tasca sua la differenza in denaro. A quel punto arriva Can ma è ormai troppo tardi e non è più possibile prendere una strada diversa. Mentre il Divit e Sanem litigano nuovamente per chi ha la responsabilità di questo nuovo problema, nella tenuta dove vivono Aziz e Mihiriban il capostipite dei Divit si sente poco bene, facendo spaventare moltissimo la donna.



© RIPRODUZIONE RISERVATA