Denise Pipitone/ Anna Corona, verso archiviazione: giallo intercettazioni “Asparino…”

- Emanuela Longo

Caso Denise Pipitone, si va verso l’archiviazione? La richiesta della procura di Marsala ed i troppi dubbi, a partire dal giallo delle intercettazioni

denise pipitone quarto grado 640x300
Denise Pipitone, Quarto Grado

L’ultima importante notizia sul caso di Denise Pipitone ha a che fare con la richiesta di archiviazione avanzata nei giorni scorsi dalla procura di Marsala a distanza di 5 mesi dall’iscrizione di Giuseppe Della Chiave ed Anna Corona nei registro degli indagati. Cosa ne sarà, in caso di archiviazione definitiva, del giallo lungo 17 anni? E soprattutto, chi si occuperà di dare una risposta ai tanti punti oscuri della vicenda e sui quali la mamma Piera Maggio da tempo chiede la verità. Ad occuparsi del caso sarà oggi la trasmissione Quarto Grado, che farà il punto della situazione con gli ultimi retroscena.

Tutte le piste aperte negli ultimi mesi sono state smontate una dietro l’altra lasciando solo un grande vuoto e ancora più interrogativi rispetto all’inizio. Adesso, in seguito alla richiesta della procura la posizione di Anna Corona, ex moglie del padre biologico della piccola scomparsa da Mazara Del Vallo il primo settembre 2004, potrebbe essere archiviata e così sarà per Giuseppe Della Chiave, nipote del teste audioleso che lo tirò in ballo. Dopo la notizia l’avvocato Giacomo Frazzitta, legale di Piera Maggio, aveva commentato: “Se la scelta fosse quella dell’archiviazione noi l’accetteremmo. Indipendentemente da ciò, vorremmo che continuassero le ricerche”.

Denise Pipitone, resta il giallo delle intercettazioni con protagonista Anna Corona

Per il momento il caso continua ad essere ancora al centro dell’attenzione mediatica da parte delle principali trasmissioni, tra cui anche Chi l’ha visto, che nell’ultima puntata ha intervistato il sindaco di Mazara Del Vallo. Tra le altre cose, la trasmissione di Rai3 è tornata anche su alcune intercettazioni tra Anna Corona, la figlia Jessica e la madre. Proprio la  nonna della sorellastra di Denise chiedeva ad Anna se anche “Asparino” fosse coinvolto nella scomparsa della bambina: “L’ha presa anche lui?”, avrebbe domandato.

L’intercettazione in oggetto non è mai stata confermata dal Ris. Ma chi sarebbe Asparino? Per gli inquirenti, come scrive Fanpage.it, si tratterebbe di Gaspare Ghaleb, ex fidanzato di Jessica Pulizzi e interrogato rispetto al giallo di Denise Pipitone. Eppure sempre ai microfoni della trasmissione di Rai3 l’uomo ha spiegato di non essere lui l’uomo oggetto delle intercettazioni. Rispetto a Ghaleb, l’uomo fu ascoltato diverse volte dagli inquirenti e non mancarono le contraddizioni legate alle telefonate con Jessica nel giorno della scomparsa di Denise Pipitone. Ad esprimersi sulla vicenda nel corso della stessa trasmissione è stato anche il vescovo di Mazara, Mons. Mogavero, che alle telecamere di Rai3 ha lanciato un appello chiedendo a chi sa qualcosa e ancora non parla di dire la verità e “liberare la coscienza”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA