Diretta All Star Game NBA 2020/ Team LeBron Team Giannis streaming video tv, orario

- Claudio Franceschini

Diretta All Star Game NBA 202o, Team LeBron Team Giannis streaming video e tv: orario e risultato della partita delle stelle che chiude l’evento in programma allo United Center di Chicago.

Kobe Gianna maglie Staples lapresse 2020
Diretta All Star Game NBA 2020: Team LeBron Team Giannis (Foto LaPresse)

Alle ore 3:30 della mattina italiana di lunedì 17 febbraio scatta Team LeBron Team Giannis: l’evento clou nella diretta dell’All Star Game NBA 2020, allo United Center di Chicago, è naturalmente la partita delle stelle. Ancora una volta il format prevedeva che i due giocatori più votati dai fan, uno per la Western Conference (LeBron James) e uno per la Eastern Conference (il regnante MVP Giannis Antetokounmpo) potessero selezionare i loro giocatori in una sorta di draft: i capitani sono gli stessi dello scorso anno, diverse le squadre con Est e Ovest non più divisi come in sede di votazione. Sono poi state formate le panchine: non mancano le assenze illustri e le sorprese, naturalmente la partita sarà un’esibizione (non sono pochi gli addetti ai lavori ad essersi lamentati per l’eccessiva assenza di difesa e competitività) ma chiaramente sarà anche un bello spettacolo e un modo per divertirsi e scaricare la tensione in vista del finale di stagione. Da notare che Team LeBron Team Giannis, almeno per quanto riguarda i due capitani, potrebbe essere un antipasto delle Finali NBA 2020: Los Angeles Lakers e Milwaukee Bucks sono le due migliori squadre della Lega e, al momento, viaggiano verso uno scontro per il titolo. Adesso però concentriamoci sulla diretta dell’All Star Game 2020, per scoprire quello che succederà in campo a Chicago.

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv dell’All Star Game NBA 2020 sarà trasmessa su due canali della televisione satellitare, nello specifico Sky Sport Uno (numero 201 del decoder) e Sky Sport NBA (206), canale esclusivamente dedicato al mondo della Lega americana e con tanti programmi anche in lingua originale. In questo caso però arriverà la voce di Flavio Tranquillo e Davide Pessina che si occuperanno della telecronaca; tutti gli abbonati potranno seguire la partita Team LeBron Team Giannis anche in diretta streaming video, attivando senza costi aggiuntivi l’applicazione Sky Go su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone.

DIRETTA ALL STAR GAME 2020: TEAM LEBRON TEAM GIANNIS

Diciamo subito che che la diretta dell’All Star Game NBA 2020 è chiaramente dedicato a Kobe Bryant: l’ex star dei Los Angeles Lakers, tragicamente scomparso il 26 gennaio insieme ad altre otto persone (tra cui la figlia Gianna), sarà onorato anche questa notte. In che modo? Semplice: intanto, le due squadre vestiranno i numeri 24 (quello di Kobe, almeno negli ultimi 10 anni in gialloviola) e 2, quello che Gigi Bryant indossava con la sua squadra della Mamba Academy. Quest’ultimo numero lo ha scelto LeBron James, dunque il Team Giannis avrà l’altro; non solo, l’intero format della partita delle stelle è cambiato. Nel dettaglio, i primi tre quarti (sempre da 12 minuti) partiranno dallo 0-0: il punteggio non sarà dunque cumulativo, e ogni squadra che vincerà il singolo periodo potrà donare 100 mila dollari. Nell’ultimo quarto invece si aggiungeranno 24 punti alla squadra in vantaggio, per determinare la quota da raggiungere per vincere: esempio, qualora il punteggio dovesse essere 100-95 la cifra per il successo sarebbe 124 e, di conseguenza, il team in svantaggio dovrà segnare 29 punti. Riguardo i partecipanti, Team LeBron schiera in quintetto Anthony Davis, Luka Doncic, James Harden e Kawhi Leonard mentre Team Giannis risponde con Joel Embiid, Kemba Walker, Trae Young e Pascal Siakam; sono rimasti fuori grandi nomi (come sempre) e se ne discuterà, ma se non altro ci è entrato Devin Booker che, escluso tra le polemiche (anche dei colleghi), è stato invitato a seguito dell’infortunio di Damian Lillard. Il playmaker di Portland aveva consigliato la Lega circa l’invito alla stella dei Phoenix Suns al suo posto: è stato ascoltato.



© RIPRODUZIONE RISERVATA