Berrettini/Sinner si ritirano dal doppio/ Azzurri non giocano a Indian Wells 2021

- Claudio Franceschini

Berrettini/Sinner si ritirano dal torneo di doppio a Indian Wells 2021, dove non vedremo in campo la coppia azzurra. Berrettini e Sinner giocheranno solo in singolare

Berrettini Sinner facebook 2021 640x300
Diretta Berrettini/Sinner Krawietz/Tecau, 1° turno Indian Wells 2021 (da Facebook)

BERRETTINI/SINNER: GLI AZZURRI SI RITIRANO DAL DOPPIO A INDIAN WELLS

Niente da fare per il doppio Berrettini/Sinner, infatti oggi è stato annunciato il ritiro della coppia italiana dal torneo di doppio maschile a Indian Wells 2021, che di conseguenza li vedrà protagonisti solamente in singolare, dove tra l’altro Matteo Berrettini e Jannik Sinner potrebbero incrociarsi agli ottavi di finale. Speriamo dunque di vederli in campo insieme in California, però evidentemente sarebbero uno contro l’altro.

Slitta invece il progetto di un doppio Berrettini/Sinner, che sarebbe molto intrigante anche pensando alla Coppa Davis e magari più avanti le Olimpiadi di Parigi 2024. Per ora però non è ancora il momento giusto, Berrettini e Sinner si concentreranno sul singolare in questi giorni, nel prestigioso torneo sul cemento americano che è slittato dalla primavera ad ora a causa del Covid. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA BERRETTINI/SINNER KRAWIETZ/TECAU: GLI AVVERSARI

Ci avviciniamo alla diretta di Berrettini/Sinner Krawietz/Tecau: come abbiamo detto, vincere questo primo turno nel doppio di Indian Wells 2021 sarà tutt’altro che semplice per i due azzurri. La coppia avversaria ha già giocato quattro finali nella stagione in corso: ne ha vinta solo una (ad Halle) ma tutte queste sono state raggiunte in tornei Atp 500, il che ci dice di un duo ormai affiatato e che si conosce decisamente meglio rispetto a Jannik Sinner e Matteo Berrettini. Del resto la carriera dei due parla chiaro: Kevin Krawietz, tedesco di quasi 30 anni, ha vinto due volte consecutive il Roland Garros (2019 e 2020) facendo coppia con il connazionale Andreas Mies, e sempre con lui ha vinto i titoli di New York e Anversa (con Wesley Koolhof ha invece trionfato a Monaco di Baviera).

Horia Tecau, rumeno che compirà 37 anni a gennaio, per chi segue il doppio nel tennis non ha bisogno di presentazioni: 38 titoli in carriera compresi Wimbledon, Us Open, Atp Finals, due volte il Masters 1000 di Madrid e una quello di Cincinnati, altre 24 finali perse e poco importa se parecchi di questi successi sono arrivati non più tardi del 2017. Il suo storico compagno di doppio è stato l’olandese Jean-Julien Rojer, ma quando si è così forti ci si adatta subito: la storia recente con Krawietz lo dimostra… (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA BERRETTINI/SINNER KRAWIETZ/TECAU STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Berrettini/Sinner Krawietz/Tecau potrebbe non essere garantita: il torneo di Indian Wells 2021 è trasmesso in esclusiva sui canali di Eurosport, ma se la regia sarà quella internazionale verrà seguita la programmazione originaria e, di conseguenza, si darà risalto (come giusto che sia) ai match del singolare. Sia come sia, consigliamo di rimanere sintonizzati qui, anche per qualche eventuale incursione; la diretta streaming video sarà disponibile in abbonamento sulla piattaforma Eurosport Player, mentre per le informazioni utili potrete liberamente consultare il sito ufficiale del torneo, all’indirizzo www.bnpparibasopen.com.

PRIMO TURNO DEL DOPPIO!

Berrettini/Sinner Krawietz/Tecau è la partita che vale per il primo turno nel torneo di doppio a Indian Wells 2021. Si gioca venerdì 8 ottobre, ma l’orario resta da definire e potrebbe essere nella notte (i match iniziano alle ore 20:00 di casa nostra): solitamente viene dato poco risalto al doppio, ma la presenza di una squadra composta da Matteo Berrettini e Jannik Sinner fa ovviamente drizzare le antenne: stiamo infatti parlando dei due migliori singolaristi d’Italia, che con tutta probabilità condivideranno l’esperienza alle Atp Finals (un fatto epocale per noi) e che fanno coppia pensando soprattutto alle finali di Coppa Davis.

L’impegno sarà tutt’altro che semplice: Kevin Krawietz e Horia Tecau sono le teste di serie numero 5 del tabellone di Indian Wells 2021, ed entrambi sono ottimi doppisti che partono chiaramente favoriti su un duo che deve ancora amalgamarsi. Sarà comunque interessante vedere come se la caveranno gli azzurri, e allora la diretta di Berrettini/Sinner Krawietz/Tecau andrà seguita con attenzione; aspettando che si giochi, proviamo ora a fare qualche valutazione circa i temi principali che potrebbero emergere dal match.

DIRETTA BERRETTINI/SINNER KRAWIETZ/TECAU: RISULTATI E CONTESTO

La diretta di Berrettini/Sinner Krawietz/Tecau è a suo modo un evento storico: possiamo già dire che l’Italia nel doppio non ha mai vinto tantissimo, ma ha avuto straordinari interpreti negli anni. Non solo, naturalmente, la meravigliosa coppia Errani/Vinci ma anche una Flavia Pennetta che ha vinto tanto in carriera, e poi Simone Bolelli e Fabio Fognini che avevano trionfato agli Australian Open. Ora, questa nuova coppia potrebbe essere una novità che dura nel tempo: due possibili controindicazioni, senza voler dire che l’esperimento non riuscirà, riguardano il fatto che non sempre due tennisti da Top 10-15 nel singolare funzionano in automatico nel doppio, e che naturalmente giocarsi i titoli importanti nel singolare toglie energie per l’altro torneo (infatti, oggi non esistono giocatori che eccellano in entrambe le discipline). Ad ogni modo vedremo, perchè l’esperimento è senza ombra di dubbio meritevole di una chance e ci sono anche le possibilità, per quanto difficile, di fare strada a Indian Wells 2021…

© RIPRODUZIONE RISERVATA