Diretta Formula 2/ Gp d’Austria 2020 2: vince Lundgaard! Ticktum e Armstrong a podio

- Michela Colombo

Diretta Formula 2: è Christian Lundgaard il vincitore della gara 2 per il secondo Gran Premio d’Austria 2020, oggi al Redbull Ring. Ticktum e Armstrong a podio.

mick schumacher 2018 wikipedia
Diretta Formula 2: Mick Schumacher (Wikipedia)

Bandiera a scacchi a Zeltweg! Si chiude qui la diretta della Formula 2 per gara 2 del secondo Gp d’Austria 2020 e il trionfo, più che meritato è tutto per Christian Lundgaard, che con la sua ART Grand Prix ha dunque oggi centrato il suo primo successo della stagione 2020. Una gara da vero dominatore per il danese, che sfruttando un’ottima partenza, è subito salito in prima posizione e da qui non si è mai mosso, riuscendo anzi a mettersi alle spalle un vantaggio consistente. E’ infatti con un buon ritardo che pure trovano la bandiera a scacchi e pure un posto sul podio Ticktum e Armstrong: chiudono invece nella top ten di questa sprint race del Gp d’Austria 2 per la Formula 2 Zhou, Ilott, Aitken, Gelael, Mazepin, Daruvala e Ghiotto. Va aggiunto che rispetto a quanto occorso nella prima metà della gara, in questo finale di prova tutto è andato liscio in pista a Zeltweg: nessun incidente e nessun altro ritiro (oltre ai già citati di Shwartzman, Sato, Tsunoda e Schumacher), ma tante battaglie per i miglior piazzamenti e sorpassi avvincenti. E’ stato dunque con un Gran Premio ben divertente che si chiude questo secondo fine settimana in Austria: scoppia dunque la festa per Lundgaard!. (agg Michela Colombo)

LUNDGAARD AL COMANDO

Siamo a metà della gara 2 del Gp d’Austria 2 in diretta per la Formula 2 sul tracciato di Zeltweg e al momento sono davvero scintille in pista, quando mancano ancora almeno 14 giri per la bandiera a scacchi. Ad ora infatti la prima posizione è occupata da Lundgaard, con alle spalle Ticktum e Armstrong per il podio, mentre Zhou e Ilott chiudono la top five della corsa: ma va detto che fin qui sono state parecchie le emozioni in pista. Fin dal via: per gara 2 del secondo Gp austriaco è stata una partenza brillante e ordinata, ma dopo la prima curva è occorso lo scivolone di Shwartzman, che ha richiamato subito l’intervento della Safety Car. Tolta la vettura del russo dal tracciato e tornata ai box la safety car ecco che è presto cominciata la battaglia per il miglior piazzamento, con sorpassi al limite e lotte interessanti. Finora dunque si è osservato un ritmo di gara intenso ma purtroppo molto frammentario: segnaliamo infatti che oltre all’out di Shwartzman, ecco che pure si sono fermati Sato e Tsunoda, e al 13^ giro pure ha dato forfait Mick Schumacher per problemi alla sua vettura. Un vero peccato per il campioncino tedesco, che pure fin qui aveva svolto un’ottima gara ed era certo in grado di lottare per il podio. (agg Michela Colombo)

AL VIA GARA 2

Si accende finalmente la diretta della Formula 2 per gara 2 del Gp d’Austria 2 2020 e siamo dunque davvero impazienti di scoprire chi dominerà la race sprint, con cui chiuderemo questo appassionante doppio appuntamento al Redbull ring, con cui abbiamo aperto la stagione 2020 del mondiale cadetto. Difficile certo ora provare a individuare un vincitore certo, ma pure ci sentiamo di mettere sotto ai riflettori oggi uno dei giovani talenti di maggior spicco nel paddock, ovvero il britannico Callum Ilott, che solo settimana scorsa ha vinto la prima prova del campionato al volante della Uni virtuosi, e che ieri ha realizzato il quinto posto nella feature race. E che davvero anche oggi potrebbe regalarci scintille: Ilott infatti è senza dubbio uno degli astri nascenti di questo sport e non è un caso che la Ferrari lo abbia presto portato nella sua Academy già da tempo. I fan della Rossa dunque stanno tenendo d’occhio quello che potrebbe essere presto uno dei protagonisti anche della maggiore categoria, e che intanto inseguirà l’obbiettivo di un nuovo trionfo qui in Formula 2. Diamo quindi la parola alla pista per scoprirlo! (agg Michela Colombo)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, COME SEGUIRE LA FORMULA 2

Rendiamo subito noto a tutti gli appassionati che gara-2, attesa oggi alle ore 11.10 per il Gran Premio d’Austria 2 di Formula 2 a Zeltweg, sarà in diretta tv sulla piattaforma satellitare di Sky, che pure per questa stagione ha acquistato i diritti televisivi anche per il secondo campionato automobilistico. Tutti gli abbonati quindi potranno seguire la prova del Red Bull Ring sul canale Sky Sport Formula 1, al numero 207 della piattaforma satellitare. Sarà quindi garantita anche la diretta streaming video tramite il servizio garantito da Sky Go, disponibile per Pc, tablet e smartphone.

I PROSSIMI IMPEGNI

Siamo in attesa che si entri nel vivo della diretta della formula 2 per gara 2 del secondo Gp d’Austria 2020 per il campionato cadetto, ma pure non possiamo non dare un occhio già al calendario, che prevede subito nuovo appuntamento decisivo per i nostri giovani beniamini. Benché infatti il calendario della stagione 2020 della Formula 2 post pandemia non è stato ancora compiutamente definito, pure è certo che dopo questo doppia tappa austriaca, di cui oggi si celebra l’ultimo appuntamento decisivo per la classifica del mondiale piloti, si dovrà di nuovo scendere in pista a stretto giro. Nessun riposo dunque per Mick Schumacher e compagni: già la settimana prossima si svolgerà il Gran Premio d’Ungheria, che però non verrà raddoppiato sette giorni dopo. Anzi dopo la tappa di Budapest finalmente verrà concesso un poco di riposo, più che mai necessario. Ma non vi sarà tempo per sedersi sugli allori, perchè tempo poco ecco che occorrerà un nuovo doppio appuntamento, ma a Silverstone. (agg Michela Colombo)

INFO E ORARIO

Torniamo in pista al Redbull Ring: oggi infatti di accenderà la diretta della Formula 2 per gara 2 del Gp d’Austria 2 2020 e siamo davvero impazienti di ammirare per l’ultima volta in appena due settimane i nostri beniamini alle prese con il tracciato di Zeltweg. Come abbiamo infatti già ricordato ieri, in occasione della gara 1, che pure va visto il trionfo di Robert Shwazrtman, è stato deciso anche per la serie cadetta di disputare un doppio appuntamento in Austria per l’apertura della stagione 2020 del mondiale: ecco che allora anche oggi i giovani talenti della formula si rimetteranno ancora alla prova sul tracciato, ma questa volta per disputare la sprint race. Ecco che allora da programma ufficiale, la formula 2 sarà in diretta oggi per disputare gara 2 solo dalle ore 11.10 del mattino e attenderà ai nostri beniamini, come è previsto da regolamento ufficiale, una prova più corta, di appena 28 giri, cui verranno assegnati la metà dei punti in palio, dal vincitore fino all’ottava posizione dell’ordine di arrivo. Ma se la prova sarà più breve, pure non sarà meno spettacolare e lo abbiamo già visto proprio qui sette giorni fa.

DIRETTA FORMULA 2, GP D’AUSTRIA 2: ULTIMA PROVA A ZELTWEG

Come abbiamo appena accennato prima, oggi per la diretta della Formula 2 ci attenderà al Redbull ring, gara 2 del secondo Gran Premio d’Austria della stagione: una prova più corta ma che pure non sarà meno spettacolare come pure abbiamo ben visto proprio qui sette giorni fa. Nel primo del doppio appuntamento di Zeltweg, infatti pure durante la Sprint Race domenicale abbiamo assistito a vere scintille in pista e altrettanto spettacolo lo attendiamo anche oggi. Ricordiamo infatti bene dell’eccezionale prova che ha qui condotto solo scorso fine settimana Felipe Drugovich, dominatore della prova e dunque vincitore più che meritevole alla bandiera a scacchi, di fronte al pur ottimo Deletraz e al talento inglese della DAMS Dan Ticktum. Anzi vale poi la pena ricordare che pure non avendo centrato il podio, pure per gara 2 del primo gp austriaco, avevano fatto molto bene anche Shwartzman (che oggi punterà a doppietta dunque) e Lundagaard, come anche il nipponico Matsushita, che ingaggiò una furente lotta per il sesto piazzamento con Mick Schumacher. Pure Aitken, ottavo, centrò la zona punti, dopo aver vinto un aspro duello col connazionale Callum Ilott: al quale ovviamente oggi sarà chiesto di riscattarsi. Vedremo però che ci riserverà la pista!

© RIPRODUZIONE RISERVATA