DIRETTA/ Roma Porto (risultato finale 1-1) streaming tv: pari di Vitor Ferreira!

- Fabio Belli

Diretta Roma Porto (amichevole) streaming video e tv. Parte la tournée lusitana per i giallorossi di Mourinho, alla prima uscita internazionale.

daniel fuzato roma lapresse 2021 640x300
Probabili formazioni Triestina Roma - Daniel Fuzato (LaPresse)

DIRETTA ROMA PORTO (RISULTATO FINALE 1-1): PARI DI VITOR FERREIRA!

Dopo un buon secondo tempo la Roma subisce nel finale il ritorno del Porto, che riesce a pareggiare al 44′ della ripresa grazie a una rasoiata di Vitor Pereira, bravo ad avventarsi su un pallone vagante dopo una mischia in area. 6′ di recupero dopo il parapiglia tra Mkhitaryan e Pepe a metà ripresa e proprio al 96′ l’iraniano Taremi manca il colpo del ko, sprecando il match Point calciando di potenza di poco a lato un pallone vagante all’interno dell’area di rigore. Pari sostanzialmente giusto con Mourinho che ha raccolto sicuramente indicazioni positive dai suoi. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA ROMA PORTO STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

Al momento non ci sono notizie circa una diretta tv di Porto Roma; i canali della nostra televisione non dovrebbe trasmettere la partita, ma c’è la possibilità che l’amichevole sia fornita dai canali social ufficiali del club giallorosso. Qualora sia così, il riferimento sarà ovviamente in diretta streaming video; si potrà seguire la partita su Roma Tv+, servizio ufficiale del club giallorosso disponibile online registrandosi su video.asroma.com o attraverso l’app ufficiale dell’AS Roma.

PEPE-MKHITARYAN, E’ RISSA!

A 15′ dal novantesimo la Roma continua a condurre di misura nel punteggio nell’amichevole all’Estadio Municipal da Bela Vista di Parchal. Il Porto fatica a imbastire una reazione, palleggiando di fatto a vuoto, la Roma difende bene ed è attenta a ripartire. Al 19′ è rissa con Mkhitaryan che si vede piombare addosso da dietro da Pepe e reagisce scalciando l’avversario a terra. Tutti i componenti delle panchine entrano in campo e si scatena un parapiglia che fortunatamente viene risolto pacificamente in qualche minuto. C’è anche coolin’ break, quindi al 25′ triplo cambio per Mourinho: dentro El Shaarawy, Carles Perez ed El Shaarawy, fuori Mkhitaryan, Zaniolo e Calafiori. (agg. di Fabio Belli)

SVETTA MANCINI!

La Roma inizia la ripresa con Villar in campo al posto di Darboe. Il Porto prova di nuovo a riprendere in mano l’iniziativa ma i giallorossi attaccano con altro piglio. Al 7′ un diagonale di Dzeko, servito da Mkhitaryan, finisce di pochissimo a lato, dopo all’11’ Diogo Costa deve essere attento nell’alzare sopra la traversa una gran botta dalla distanza di Diawara. E’ il preludio al gol che si materializza sul conseguente calcio d’angolo, Zaniolo crossa al centro dove svetta Mancini, specialità del difensore lo stacco vincente in area. Prova a reagire il Porto ma la Roma è ben disposta in campo e ora gestisce il vantaggio. (agg. di Fabio Belli)

RUI PATRICIO SUPER!

Si è chiusa la prima frazione di gioco all’Estadio Municipal da Bela Vista di Parchal tra Roma e Porto, niente gol tra le formazioni di José Mourinho e Sergio Conceicao. Ottima performance di Rui Patricio che al 28′ ha evitato di nuovo il pareggio del porto, scendendo con grande riflesso su una girata in area di Taremi e togliendo il pallone dall’angolino. Ritmi comunque bassi, alla mezz’ora è stato necessario un coolin’ break viste le alte temperature in Portogallo (un’ora indietro rispetto all’orario italiano), il primo tempo si chiude col Porto che manovra in avanti e Rui Patricio che compie al 42′ un altro grande intervento su Sergio Oliveira, intervento a mano aperta sul colpo di testa dell’avversario. (agg. di Fabio Belli)

RUI PATRICIO REATTIVO

Buona partenza del Porto che impegna al 10′ Rui Patricio, reattivo a chiudere su un diagonale di Toni Martinez. Dubbi su un’azione in cui Calafiori viene fermato in posizione potenzialmente regolare, quindi non si chiude una interessante combinazione tra Zaniolo e Mkhitaryan. Si arriva a metà primo tempo sullo 0-0 con le due formazioni che giocano attente a non lasciare spazi. Queste le formazioni schierate dal 1′ dai due allenatori. PORTO (4-4-2): Diogo Costa; Joao Mario, Pepe, Mbemba, Manafà; Otavio, Bruno Costa, Sergio Oliveira, Pepê; Toni Martinez, Taremi. A disp.: Marchesin, Maixedo, Claudio Ramos, Fabio Cardoso, Diogo Leite, Marcato, Vitos Ferreira, Luis Diaz, Matheus, Francisco Conceição, Zaidu, Rodrigo Valente, Carraça, Grujic, Fabio Vieira, Romario, Nanu, Fernando, Evanilson,  All.: Conceiçao ROMA (4-2-3-1): Rui Patricio; Karsdorp, Mancini, Smalling, Calafiori; Darboe, Diawara; Zaniolo, Pellegrini, Mkhitaryan, Dzeko. A disp: Fuzato, Boer, Tripi, Ibanez, Kumbulla, Bove, Villar, Ciervo, Zalewski, El Shaarawy, Perez, Mayoral All. Mourinho. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA ROMA PORTO: I PROSSIMI IMPEGNI

Siamo impazienti di dare il via alla diretta di Porto Roma, primo test amichevole del ritiro giallorosso in Portogallo: durante il quale pure la squadra di Mourinho sarà chiamata di nuovo in campo per nuove “sgambate” estive. Il programma per il club della Lupa in terra lusitana è già fissato: dopo questo primo test con il Porto, la Roma sarà chiamata in causa ancora questo sabato 31 luglio, per la sfida amichevole contro il Siviglia, alle ore 18.00 secondo il fuso orario italiano. A seguire i giallorossi hanno messo in calendario un test contro un rivale da definire il prossimo 4 agosto: ultima tappa l’incontro con il Betis Siviglia, prevista già sabato 7 agosto alle ore 22.00 italiane. Dopo il triplice fischio finale i giallorossi faranno ritorno nella capitale, dove pure potrebbe essere previsto un altro test prima dell’inizio del campionato. (agg Michela Colombo)

ROMA PORTO: UN “DERBY” PER MOURINHO!

Porto Roma, in diretta mercoledì 28 luglio 2021 alle ore 21.00 presso l’Estadio Municipal da Bela Vista di Parchal, sarà una sfida amichevole in preparazione alla nuova stagione. José Mourinho torna in Portogallo guidando i giallorossi contro la formazione allenata da Sergio Conceicao. Campione d’Italia del 2000 con la Lazio, il tecnico portoghese era stato tra i nomi avvicinati alla Roma in primavera, prima dell’annuncio dell’arrivo di Mourinho in giallorosso.

Per la Roma l’ultimo test amichevole col Debrecen ha messo in mostra una squadra micidiale nelle ripartenze e che sta ritrovando ad alti livelli i suoi gioielli d’attacco come Zaniolo e Dzeko. Qualcosa da rivedere invece in difesa, colpita due volte nel test al Benito Stirpe di Frosinone contro i modesti magiari. Dall’altra parte il Porto, che nella scorsa stagione è stato giustiziere della Juventus in Champions League, lavora per migliorare la sua qualità inserendo, com’è consuetudine per il club del presidente Pinto da Costa, giovani interessanti per riprendersi almeno il trono di Portogallo, andato ad appannaggio nella scorsa stagione dello Sporting Lisbona.

PROBABILI FORMAZIONI ROMA PORTO

Le probabili formazioni di Porto Roma, amichevole che andrà in scena presso l’Estadio Municipal da Bela Vista di Parchal. Per il Porto l’allenatore Sergio Conceicao sceglierà il 4-4-2 come undici di partenza e questa formazione titolare: Diogo Costa; João Mario, Fábio Cardoso, Diogo Leite, Manafá; Francisco Conceição, Carraça, Bruno Costa, Otavio; Pepê, Toni Martinez. La Roma di José Mourinho scenderà in campo schierando un 4-2-3-1: Rui Patricio; Karsdorp, Ibanez, Kumbulla, Tripi; Bove, Villar; Mkhitaryan, Pellegrini, Perez; Dzeko.

© RIPRODUZIONE RISERVATA