Diretta Rally Turchia 2020/ Trionfo Evans: è nuovo leader iridato, SS12 a Neuville

- Michela Colombo

Diretta Rally di Turchia 2020: streaming video e tv, orario e vincitore della quinta tappa del Mondiale WRC. Oggi gran finale a Marmaris.

rally_red_bull_lapresse_2017
Diretta Rally di Turchia 2020 (LaPresse - foto di repertorio)

Si è appena chiusa la diretta del Rally di Turchia 2020 e il vincitore è Elfyn Evans! Il britannico della Yaris WRC, pur realizzando solo il quarto tempo nella Wolf Power Stage di Marmaris 2, è il trionfatore di questo accesissimo quinto appuntamento del Mondiale WRC, che secondo le attese, si è rivelato carico di colpo di scena. Anche in questo gran finale della competizione, con le ultime due tappe, che sono state davvero entusiasmanti. Nella SS11 infatti abbiamo assisto al clamoroso ritiro del leader della classifica iridata Sebastian Ogier, che si è dovuto arrendere con la sua Yaris WRC per problemi al motore. La frazione è stata poi vinta da Neuville, che pure è riuscita a trionfare anche nella SS12 di Marmaris 12: ma nonostante questa incredibile rimonta nelle ultime due tappe del Rally di Turchia, al pilota della Hyundai non è riuscito il sorpasso in vetta nella classifica generale della corsa, dove Evans aveva trovato ampio vantaggio solo nella SS9 di questa mattina, come abbiamo visto prima. Al traguardo finale è dunque il gallese a festeggiare un’incredibile prestazione in questo fine settimana, e pure il sorprasso nella classifica iridata. Nella graduatoria per il mondiale, al termine del Rally di Turchia, infatti è Evans nuovo leader con ben 97 punti: scende al secondo gradino Ogier invece che è stato costretto al ritiro solo poco fa, terzo gradino per Tanak a quota 70 punti. (agg Michela Colombo)

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE IL RALLY DI TURCHIA 2020

Dobbiamo ricordare che non sarà disponibile la diretta tv del Rally di Turchia 2020, ma per tutti gli appassionati ci sarà l’appuntamento con WRC+ All Live, che è un servizio a pagamento grazie al quale si riuscirà a seguire la corsa in diretta streaming video, su apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone. Per tutte le informazioni utili consigliamo invece di visitare e consultare la pagina ufficiale del mondo Wrc, che trovate all’indirizzo www.wrc.com.

EVANS IN TESTA

Siamo già nel vivo della diretta del Rally di Turchia 2020 per questa terza e ultima giornata dedicata al quinto appuntamento del mondiale Wrc e già è bagarre sulle polverose e rocciose strade turche intorno alla zona di Marmaris (dove occorrerà la power stage finale). Mentre dunque è in corso la SS11 di Cetibeli 2, lunga 38.15 km, andiamo a vedere che cosa è successo questa mattina in strada, quando si è partire alle prime ore del mattino con la SS9 di Cetibeli 1, dove al traguardo il migliore della classe regina si è rivelato il britannico Evans. Per il pilota della Yaris WRC è stato un vero trionfo, considerato che altri 5 big hanno durante questa frazione perso moltissimo tempo (in strada come anche nella classifica generale) per una foratura, come Neuville, Ogier, Loeb, Rovanpera e Lappi. Per merito di questo successo è sempre Evans ora a comandare nella graduatoria generale, vantando un buon vantaggio su Thierry Neuville, che fino alla SS9 era stato il vero dominatore di questo Rally di Turchia. Il belga comunque sta facendo l’impossibile per recuperare e ha già fatto sua la SS10 di Marmaris 1. (agg Michela Colombo)

INFO E ORARIO

Si chiuderà oggi, domenica 20 settembre 2002 la diretta del Rally di Turchia 2020 e dunque siamo più che mai impazienti di festeggiare il vincitore della quinta prova del Mondiale Wrc. Dopo dunque il trionfo di Ott Tanak nella prova estone ,chi oggi salirà sul primo gradino del podio? Ovviamente non possiamo fare grandi previsioni, perchè saranno solo gli ultimi, faticosi chilometri sulle tortuose strade turche a decidere il verdetto finale: pure sappiamo bene che la lotta quest’oggi sarà bollente, perchè i punti messi in palio al traguardo finale potrebbero risultate decisivi nella battaglia per il titolo iridato. Ricordiamo infatti che terminato il Rally di Turchia 2020, saranno appena due gli appuntamenti messi in calendario e dunque le prove di Sardegna e Belgio: manca dunque davvero poco all’incoronazione del nuovo campione del mondo del Wrc. Ma senza correre troppo, andiamo a vedere che cosa succederà oggi sulla terra turca e il percorso e le stage che ci attenderanno oggi, nell’ultima giornata del Rally di Turchia 2020.

DIRETTA RALLY DI TURCHIA 2020: IL PERCORSO E LE STAGE

Andiamo dunque subito a vedere che cosa ci riserverà il programma odierno per la terza e ultima giornata della diretta del Rally di Turchia 2020, anche se, come solitamente accade di domenica, non sarà un programma fittissimo quello previsto sulle strade turche. Facendo poi il giusto calcolo con il fuso orario tra Italia e Turchia, ecco che oggi si tornerà in strada, già alle ore 6.30 del mattino italiano, per la Special Stage numero 9 di Cetibeli 1, lunga ben 38.15 km, a seguire occorrerà la SS10 di Marmaris, di appena 6.22 km. Da programma ecco poi una breve sosta al service park: si ripartirà alle ore 10.10 italiane con la SS11 di Cetibeli 2, appena ridotta a 31.15 km (rispetto al percorso del mattino): di fila ovviamente ecco la powerstage, di appena 6.22 km che sarà la Marmaris 2 (a partire dalle ore 12.18). Se pure saranno pochi i chilometri coperti oggi, pure ricordiamo che non a caso il Rally di Turchia è stato considerato il più difficile del mondiale Wrc da tutti i piloti: anzi già la stage di Cetibeli sarà banco di prova durissimo. La SS9 di Cetibeli 1 lunga 38.15 km sarà la più lunga frazione di gara dell’intero weekend, nonché percorso più difficile, dove pure le sorti dell’intera edizione 2020 potrebbero capovolgersi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA