Diretta/ Roma Belenenses (risultato finale 3-1) Borja Mayoral chiude il match!

- Fabio Belli

Diretta Roma Belenenses alle ore 12 in streaming video e tv. Terzo test portoghese per Mourinho, dopo quelli contro il Porto e Siviglia, tutti giocati a Parchal.

Karsdorp Dzeko Roma esultanza lapresse 2021 640x300
Video Spezia Roma (2-2) Serie A 38^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA ROMA BELENENSES (RISULTATO FINALE 3-1)

Termina qui la diretta tra Roma e Belenenses con il chiaro successo dei giallorossi con il risultato di 3-1 al triplice fischio finale. Dunque nuove trionfo in amichevole per i giallorossi di Mourinho, che dopo aver pareggiato per 1-1, dopo l’intervallo prendono in mano le redini del match e comandando senza grande affanno. Rientrati in campo e fatti ampi cambi, i giallorossi sono andati subito in pressione ed è già al 56’ di gioco che la Roma vola in vantaggio per 2-1 con gran gol di Zaniolo. Andati sotto, i portoghesi provano a reagire con Taira, ma di fatto la difesa giallorossa resiste molto bene: arrivano poi nuovi cambi ed è ancora la Belenenses a spingere in cerca del pareggio. La Roma però appare invalicabile ed è al 85’ di gioco che pure i giallorossi tornano in gol con Borja Mayoral, ben servito da Mkhitaryan: nel finale sempre i capitolini gestiscono l’incontro e al triplice fischio finale è bella vittoria per 3-1 per Mourinho. (agg Michela Colombo)

INTERVALLO

Siamo a metà della diretta tra Roma e Belenenses, bell’amichevole estiva in terra portoghese e al termine del primo tempo ecco che è 1-1 il risultato che campeggia sul tabellone. Raccontando delle prime emozioni del test, va detto che dopo una piccola fase di studio reciproco tra le due squadre, sono stati i giallorossi i primi ad affondare il colpo con Perez e Dzeko: la squadra di Mourinho prender subito in mano le redini del gioco e costringe i rivali a ripiegare nella propria metà campo. Pure al 15’ è il Belenenses a sbloccare il risultato sull’1-0: i lusitani, approfittando di un errore di Rui Patricio, volano in contropiede e con Ndour segnano la prima rete del match. La reazione della Roma è immediata con Dzeko, El Shaarawy e Bove che vanno subito in pressione e mettono alle strette la difesa rivale: è al 21′ di gioco che i giallorossi pareggiano i conti con un ottimo gol da parte proprio del bomber bosniaco. Tornati in parità pure sono i romanisti a controllare il match: arrivano un paio di occasioni poi con Perez e Mancini, ma di fatto ben poco altro accade prima dell’intervallo. (agg Michela Colombo)

DIRETTA ROMA BELENENSES STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Roma Belenenses sarà trasmessa su Sky Sport 1, canale 201 della piattaforma satellitare Sarà inoltre possibile seguire la partita in diretta streaming video collegandosi con applicazioni Sky Go sul web o scaricandole attraverso piattaforme mobili come smartphone o tablet.

SI COMINCIA

Tutto è pronto per Roma Belenenses, l’amichevole che si disputa oggi a mezzogiorno e che mette di fronte i giallorossi a una formazione lusitana come il nuovo allenatore José Mourinho, che in effetti ha portato la sua Roma a lavorare proprio in Portogallo in questa fase della preparazione estiva. A questo proposito, va osservato che lo Special One ha scritto su Instagram: “Grande posto dove lavorare. Il Tivoli Resort è davvero un bellissimo hotel e lo stadio di Bela Vista un bel impianto in cui lavorare”. José Mourinho dunque ha lodato la sede del ritiro in Algarve, la regione più meridionale del Portogallo. Quanto al Belenenses, ricordiamo che nella sua storia ha vinto nel 1945-1946 un campionato portoghese, oltre a tre Coppe nazionali nel 1942, 1960 e 1989: la vittoria del titolo nazionale, sia pure ormai lontanissima nel tempo, è molto significativa perché si tratta di uno dei soli due campionati portoghesi sfuggiti alla ‘triade’ Benfica-Porto-Sporting Lisbona, l’altro essendo stato vinto dal Boavista nel 2001. Adesso però parola al campo: l’amichevole Roma Belenenses infatti sta davvero per cominciare adesso! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

MOURINHO E FORTNITE

In vista della diretta di Roma Belenenses, riportiamo le dichiarazioni di José Mourinho di qualche giorno fa, perché in un video postato sui social della società giallorossa lo Special One aveva esaltato la cucina italiana, detto che è un cittadino del mondo che però ha la sua Setubal come casa e aveva detto qualcosa di molto interessante circa il popolare videogioco Fortnite, che catalizza fin troppo l’attenzione di molti giocatori della Roma (e sicuramente non solo giallorossi). José Mourinho vuole modellare la Roma a sua immagine e somiglianza e per farlo sta lavorando sia in campo sia fuori: l’allenatore portoghese ha portato i suoi metodi a Trigoria da qualche settimana ma vuole provare a imporsi anche in altre situazioni che riguardano la vita dei suoi giocatori. Per ottenere i risultati bisogna essere attenti a tutti i dettagli, Mou dunque ha approfittato anche di questo video social per lanciare un chiaro segnale ai suoi atleti: Fortnite è stato definito da José Mourinho come “un incubo…i calciatori stanno svegli tutta la notte a giocare a questa caz*ata. E il giorno dopo magari c’è la partita…”. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

MOURINHO IN CERCA DI GOL!

Roma Belenenses, in diretta mercoledì 4 agosto 2021 alle ore 12.00 presso l’Estadio Bela Vista di Parchal, sarà una sfida amichevole, terzo match nel periodo di preparazione che i giallorossi stanno affrontando in Portogallo, nell’Algarve. Nei precedenti due test internazionali la squadra allenata da José Mourinho ha ottenuto due pareggi, 1-1 contro il Porto e 0-0 contro il Siviglia. L’impressione è quella di una squadra già solida che potrebbe ottenere dal mercato ulteriori rinforzi: c’è attesa per l’esordio di Shomurodov, con l’uzbeko prelevato dal Genoa per migliorare un attacco che al momento sembra essere il tallone d’Achille della squadra. Dzeko e Mkhitaryan sono apparsi già dentro il gioco di Mourinho, ma manca quel pizzico di velocità, potenza e freschezza che proprio Shomurodov potrebbe regalare. Il Belenenses è storicamente la terza formazione di Lisbona, milita nella massima serie portoghese ma rispetto alle altre due formazioni affrontate dalla Roma ha meno blasone e qualità, una vittoria convincente potrebbe essere utile a rinsaldare il gruppo e aumentare l’entusiasmo tra i giallorossi.

PROBABILI FORMAZIONI ROMA BELENENSES

Le probabili formazioni di Roma Belenenses, match che andrà in scena all’Estadio Bela Vista di Parchal. Per la Roma, José Mourinho schiererà la squadra con un 4-2-3-1 come modulo. Questa la formazione di partenza: Fuzato; Reynolds, Ibanez, Kumbulla, Calafiori; Bove, Darboe; Perez, Mkhitaryan, El Shaarawy; Mayoral. Risponderà il Belenenses allenato da Armando Gonçalves Teixeira, meglio conosciuto come Petit, con un 3-5-2 così schierato dal primo minuto: Luiz Felipe; Tomas Ribeiro, Phete, Boni; Diogo Calila, Taira, Afonso Souza, Yaya Sithole, Nilton Varela; Ndour, Cassierra.

© RIPRODUZIONE RISERVATA