Diretta/ Roma Servette (risultato finale 4-0): briglie sciolte all’Olimpico! (5 ottobre 2023)

- Christian Attanasio

Diretta Roma Servette, streaming video tv della partita valevole per la seconda giornata della fase a gironi di Europa League

21392054 medium 1 2 640x300 Diretta Roma Frosinone, Serie A 7^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA ROMA SERVETTE (RISULTATO FINALE 4-0): PELLEGRINI SHOW

Nel trionfale epilogo della diretta tra Roma e Servette, la partita è giunta al termine con un netto 4-0 in favore di Roma. Tuttavia, il momento drammatico della partita è stato segnato dall’infortunio di Pellegrini, che ha gettato un’ombra sulla festa romanista. Mentre Roma celebrava la convincente vittoria, l’infortunio di Pellegrini ha portato un brusco cambiamento di tono. La preoccupazione era palpabile tra i tifosi mentre il giocatore veniva assistito dallo staff medico. L’atmosfera festosa si è attenuata per un istante, con l’attenzione rivolta al benessere di Pellegrini.

Questo imprevisto ha dato un tocco di realismo al trionfo di Roma, ricordando agli spettatori che, oltre al successo sul campo, il calcio può portare anche momenti di preoccupazione e incertezza. Nonostante la vittoria, l’infortunio di Pellegrini ha aggiunto un elemento di riflessione alla conclusione della partita. (agg. Gianmarco Mannara)

DIRETTA ROMA SERVETTE (RISULTATO LIVE 4-0): PELLEGRINI SHOW

Nel secondo tempo scintillante di questa diretta di Roma e Servette, il punteggio si è dilatato a un impressionante 4-0 in favore di Roma, grazie alle reti di Pellegrini e alla doppietta di Belotti. Questo periodo ha segnato l’inizio di una fase di dominio assoluto da parte della squadra di casa. Le reti di Pellegrini e la doppietta di Belotti hanno innescato una festa di gioia tra i tifosi romanisti, creando un’atmosfera di euforia nello stadio. L’efficacia dell’attacco di Roma ha messo ulteriore pressione su Servette, che ha lottato per arginare l’impeto avversario.

Gli spettatori avranno sicuramente apprezzato la brillantezza e la determinazione di Roma durante questi primi venti minuti del secondo tempo. Il risultato di 4-0 ha stabilito un margine di vantaggio considerevole, rendendo la vittoria di Roma sempre più imminente e accentuando la sfida per Servette.(agg. Gianmarco Mannara)

DIRETTA ROMA SHERIFF (RISULTATO LIVE 1-0): DOPPIO FISCHIO

Fine primo tempo nella diretta di Roma e Servette, il punteggio si è fissato a 1-0, grazie alla rete di Lukaku. Questi attimi cruciali hanno delineato una narrazione coinvolgente, con Roma che ha preso il comando grazie al gol dell’esperto attaccante. Il gol di Lukaku ha certamente innescato festeggiamenti tra i tifosi romanisti, creando un’atmosfera carica di entusiasmo nello stadio. Mentre l’arbitro si avvicinava alla fine del primo tempo, l’attenzione degli spettatori era concentrata sulle dinamiche della partita e su come Servette avrebbe reagito al vantaggio di Roma.

Questi ultimi venti minuti hanno fissato una base emozionante per il proseguimento della partita, lasciando gli spettatori ansiosi di vedere come si sarebbe sviluppato il secondo tempo e se Servette avrebbe potuto rimontare. Il gol di Lukaku è stato indubbiamente un momento di grande rilevanza nella partita tra Roma e Servette. (agg. Gianmarco Mannara)

DIRETTA ROMA SHERIFF (RISULTATO LIVE 0-0): BRIVIDO

Pronti partenza via inizia la diretta di Roma e Servette, il risultato è rimasto sullo 0-0, ma uno dei momenti salienti è stato un’occasione creata da Antunes del Servette. Questo ha aggiunto un tocco di tensione e interesse alla partita, con entrambe le squadre che cercavano di prendere il controllo del gioco. L’occasione di Antunes potrebbe essere stata un momento chiave in cui il Servette avrebbe potuto ottenere un vantaggio nel punteggio.

Gli spettatori avranno sicuramente seguito con attenzione l’azione in campo, sperando che questa occasione potesse portare a una svolta nel risultato. Questi primi venti minuti hanno creato un’atmosfera di attesa e incertezza, poiché entrambe le squadre hanno cercato di sfruttare le opportunità per segnare. La partita prometteva di essere avvincente, e l’occasione di Antunes ha contribuito a mantenere alta l’attenzione degli spettatori. (agg. Gianmarco Mannara)

DIRETTA ROMA SERVETTE (RISULTATO 0-0): FORMAZIONI UFFICIALI, VIA!

La diretta di Roma Servette sta per cominciare: vale quindi la pena ricordare che la squadra svizzera ha già giocato parecchie partite in questa stagione, ma non sta poi facendo bene. Nella coppa nazionale ha raggiunto gli ottavi ma eliminando squadre di livello inferiore come Meyrin (8-0 in trasferta) e Bulle (4-1 sempre fuori casa), in campionato invece grande sofferenza perché, dopo il 3-1 all’esordio sul campo del Grasshoppers, il Servette ha pareggiato quattro partite perdendone tre (consecutive) prima di tornare a vincere contro il Losanna. Poi abbiamo i preliminari di Champions League: eliminato il Genk ai rigori facendo un grande colpo, purtroppo poi il ko contro i Rangers.

In totale, contando anche la sconfitta interna contro lo Slavia Praga nella prima di Europa League, abbiamo due vittorie, sette pareggi e cinque sconfitte: un bilancio certamente poco lusinghiero per una squadra che sta provando a tornare grande. Adesso leggiamo insieme le formazioni ufficiali, perché ci siamo davvero: la diretta di Roma Servette può farci compagnia! ROMA (3-5-2): Svilar: G. Mancini, Cristante, Ndicka; Celik, E. Bove, Paredes, Aouar, El Shaarawy; Belotti, R. Lukaku. Allenatore: José Mourinho SERVETTE (4-4-2): Frick; Tsunemoto, Vouilloz, Severin, Mazikou; Stevanovic, Antunes, Ondoua, Kutesa; Crivelli, Bedia. Allenatore: René Weiler (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA TV ROMA SERVETTE STREAMING VIDEO: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv Roma Servette sarà trasmessa su Sky. Per assistere all’evento bisognerà essere abbonati a Sky Sport, pacchetto che include tutte le partite della UEFA Europa League così come della Conference e ovviamente della Champions League.

La diretta streaming Roma Servette sarà visibile o su Sky Go oppure su DAZN. Anche in quest’ultimo caso sarà necessario possedere un abbonamento per usufruire dei vantaggio riservati agli abbonati DAZN.

ROMA SERVETTE: L’ARBITRO

Roma Servette sarà diretta questa sera dall’arbitro croato Igor Pajac, che allo stadio Olimpico della capitale sarà alla guida di una squadra arbitrale quasi interamente croata per questa seconda partita dei gironi di Europa League: al fianco del signor Pajac, ci saranno innanzitutto i due guardalinee Ivan Mihalj e Vedran Ðurak, mentre come quarto uomo avremo il signor Patrik Kolarić ed infine davanti al monitor della VAR avremo Ivan Bebek, affiancato dallo spagnolo Juan Martinez Munuera in qualità di assistente AVAR.

Tornando infine a dire qualcosa in più sul primo arbitro di Roma Servette, ecco che per il signor Igor Pajac, nato nella allora Jugoslavia unita il 30 settembre 1985 a Zagabria, che naturalmente adesso è in Croazia, questo sarà il debutto stagionale in Europa League, ma in compenso per il fischietto croato ci sono già state tre presenze fra Champions e Conference League, anche se tutte relative ai turni preliminari estivi, con un bilancio disciplinare complessivo che ci parla di appena nove ammonizioni, nessuna espulsione comminata e un solo calcio di rigore assegnato. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ROMA SERVETTE, I GIALLOROSSI VOGLIONO IL BIS

La diretta Roma Servette, in programma giovedì 5 ottobre alle ore 21:00, sancisce l’esordio europeo casalingo per la squadra di Mourinho. I giallorossi hanno iniziato bene il proprio viaggio verso Dublino battendo 2-1 i moldavi dello Sheriff Tiraspol in virtù dell’autorete di Kiki e del gol decisivo di Romelu Lukaku. Partito col piede sbagliato invece il cammino del Servette, sconfitto tra le mura amiche contro lo Slavia Praga per 2-0: decisivi per la squadra ceca le reti di Masopust e Ogbu.

Nei rispettivi campionati la Roma è attualmente tredicesima in Serie A nonostante vanti il terzo miglior attacco. Questo poiché il dato è stato ampiamente gonfiato dal 7-0 all’Empoli, una delle uniche due vittorie collezionate fin qui dalla Lupa in sette giornate dove l’esito più ricorrente è stato quello della sconfitta (tre volte ovvero contro Verona, Milan e Genoa). Il Servette non se la passa troppo meglio visto che, arrivati alla nona giornata, il computo totale è di dieci punti con la vittoria che è tornata recentemente, il 30 settembre con il Lausanne, dopo ben sette turni consecutivi senza vincere. Per questo motivo l’ultimo posto è distante solo cinque punti mentre la vetta quasi il doppio, nove.

ROMA SERVETTE, LE PROBABILI FORMAZIONI

Le probabili formazioni di Roma Servette vedono i giallorossi scendere in campo col 3-5-2. Tra i pali ci sarà Svilar, nessun dubbio sul trio difensivo formato da Mancini, Cristante e Ndicka. Sugli esterni ballottaggi tra Karsdorp e Celik così come Spinazzola e Zalewski dall’altra parte con l’olandese e il classe 2002 favoriti. A centrocampo Bove, Paredes e uno tra Aouar e Pellegrini con l’ex Lione che parte avanti nelle gerarchie. Davanti riposo per Dybala e Lukaku, dentro Belotti ed El Shaarawy.

Risponde il Servette col 4-4-2. In porta Mali, retroguardia composta dal quartetto Tsunemoto, Onguene, Rouiller e Mazikou. In regia troveremo Cognat e Doulines mentre Stefanovic e Antunes saranno gli esterni. In attacco il tandem titolare sarà quello formato da Guillemenot e Bedia.

ROMA (3-5-2): Svilar; Mancini, Cristante, Ndicka; Karsdorp, Bove, Paredes, Aouar, Zalewski; Belotti, El Shaarawy.
SERVETTE (4-4-2): Mali; Tsunemoto, Onguene, Rouiller, Mazikou; Stevanovic, Cognat, Doulines, Antunes; Guillemenot, Bedia.

ROMA SERVETTE, LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Le quote per le scommesse della diretta Roma Servette sono a senso unico. Infatti secondo bet365 la vittoria giallorossa è data a 1.16 contro i 17 relativi al club svizzero. Il segno X è dato invece a sette volte la posta in palio. Se sarà facile sulla carta assistere ad una gara con almeno tre gol (1.53 contro 2.40) è altrettanto probabile che i gol arrivino solo da parte della Roma dato che il sogno Gol è dato a 2.25 mentre No Gol a 1.57.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Europa League

Ultime notizie