Diretta/ Verona Primiero (risultato 12-0): poker di Pazzini, scaligeri sul velluto

- Dario D'Angelo

Diretta Verona Primiero streaming video e tv: l’Hellas prepara il suo ritorno in Serie A e affronta in amichevole la formazione locale, una sorta di sgambata per i ragazzi di Ivan Juric.

Di Carmine Verona
Verona (Foto LaPresse)

DIRETTA VERONA PRIMIERO (12-0): POKER DI PAZZINI, SCALIGERI SUL VELLUTO

Inizia il secondo tempo dell’amichevole tra Verona e Primiero. La prima frazione ha visto gli uomini di Juric andare in gol con Lee e la doppietta di Di Carmine. Tupta e Daniel Bessa siglano a dieci minuti di distanza, siamo sul cinque a zero. Arriva il timbro anche di Giampaolo Pazzini, show del Verona contro il Primiero. Ancora Pazzini in gol, si rischia seriamente di assistere ad una goleada. Tupta e Kumbulla in gol, siamo sul nove a zero, mancano quindici minuti alla fine. Tripletta per Pazzini, sono dieci le reti per gli scaligeri. Ancora Pazzini! Poker d’autore per il centravanti del Verona che in settimana ha invitato i suoi compagni ad affrontare una stagione con grande cattiveria e determinazione. Doppietta anche per Tupta, siamo sul dodici a zero. Termina il match sul dodici a zero, ottima sgambata per il Verona. (agg. Umberto Tessier)

DOPPIETTA DI DI CARMINE!

Inizia il match amichevole tra Verona e Primiero, queste le scelte di Juric: Silvestri, Brahmani, Henderson, Faraoni, Marrone, Di Carmine, Bocchetti, Balkovec, Lee, Zaccagni, Dawidowicz. Lee apre le danze con un bel gol. Nei minuti successivi arriva la doppietta di Di Carmine che nel terzo gol scarta anche il portiere, Verona sul velluto. Termina la prima frazione di gioco con il Verona che sta giocando sul velluto contro i dilettanti del Primiero. La compagine gialloblù sta effettuando una bella sgambata con Di Carmine in evidenza grazie ad una bella doppietta. Ad aprire le danze è stato il gol di Lee. Il Primiero fatica ad offendere, logicamente la differenza tra le due squadre è notevole.

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

Salvo variazioni di palinsesto, non dovrebbe essere possibile assistere alla diretta tv di Verona Primiero: la partita amichevole infatti non verrà trasmessa sui nostri canali e non sarà a disposizione nemmeno una diretta streaming video per seguire l’evento. Tutti gli appassionati e i tifosi dell’Hellas potranno comunque consultare le pagine ufficiali che la stessa società mette a disposizione sui social network, in particolare su Facebook e Twitter che sono visitabili gratuitamente.

SI GIOCA

La partita amichevole Verona Primiero, per la quale è imminente il fischio d’inizio, sarà l’occasione per vedere all’opera l’idea di calcio che gli scaligeri di Ivan Juric vorranno esprimere nel prossimo campionato. Chi non sembra avere dubbi sulla bontà della scelta di affidare all’ex allenatore del Genoa la panchina gialloblù è il presidente Maurizio Setti. Intervistato dal Guerin Sportivo, il numero uno dell’Hellas ha spiegato: “La scelta di Juric nasce dall’idea di costruire una squadra che non solo negli uomini ma anche nella mentalità abbia un’indole forte, pronta a dare battaglia a tutte le avversarie. Juric ha in mente un calcio propositivo, una caratteristica che cerco nei miei allenatori, ha raccolto una promozione con il Crotone e una salvezza al Genoa, accumulando esperienza nella massima serie”. Le aspettative di Setti verranno confermate? Una primissima risposta l’avremo già nel test di oggi…(agg. di Dario D’Angelo)

I CONVOCATI DELL’HELLAS

Quale sarà la formazione scelta da Ivan Juric per la gara amichevole Verona Primiero lo scopriremo soltanto a pochi minuti dal calcio d’inizio della sfida tra gli scaligeri e la Rappresentativa Locale. Di certo c’è che l’allenatore potrà scegliere tra 27 giocatori, ovvero quelli convocati per il ritiro in altura. Ecco l’elenco completo: PORTIERI: Berardi Alessandro, Borghetto Nicola, Silvestri Marco. DIFENSORI: Almici Alberto, Balkovec Jure, Bocchetti Salvatore, Casale Nicolò, Crescenzi Alessandro, Dawidowicz Pawel Marek, Empereur Alan, Faraoni Marco Davide, Kumbulla Marash, Rrahmani Amir, Vitale Luigi. CENTROCAMPISTI: Bessa Daniel, Danzi Andrea, Henderson Liam, Lucas Felippe Nascimento, Marrone Luca, Zaccagni Mattia. ATTACCANTI: Di Carmine Samuel, Di Gaudio Antonio, Lee Seung-Woo, Pazzini Giampaolo, Ragusa Antonino, Traore Abdoulaye, Tupta Lubomir. (agg. di Dario D’Angelo)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Verona Primiero si gioca alle ore 17:00 di domenica 14 luglio, ed è un’amichevole piuttosto agevole per il nuovo Hellas di Ivan Juric, che sta preparando il suo ritorno in Serie A dopo una sola stagione. Una partita che dovrebbe servire a mister Ivan Juric per testare la condizione dei suoi giocatori e per capire quale zone di campo necessitano di interventi sul mercato quando manca poco più di un mese al via del massimo campionato. Il Verona ha voglia infatti di mantenere la categoria dopo essere stato promosso in Serie A, e compito di Juric è quello di individuare per tempo le eventuali carenze del gruppo per dare modo alla società di intervenire. Di certo quello contro il Primiero San Martino di Castrozza difficilmente sarà un test probante sotto il profilo tecnico-tattico, ma a maggior ragione il tecnico ex Crotone e Genoa avrà modo di sperimentare nuove soluzioni.

DIRETTA VERONA PRIMIERO: RISULTATI E CONTESTO

Quella tra Hellas Verona e Primiero è diventata di fatto una classica estiva per la formazione gialloblù. Già due anni fa infatti gli scaligeri affrontarono la compagine di Primiero San Martino di Castrozza, imponendosi a dirla tutta senza troppe difficoltà sulla squadra di casa. Il motivo di questo confronto è dettato da anche da motivi logistici: è infatti nel comune facente parte della provincia autonoma di Trento in Trentino-Alto Adige che gli scaligeri stanno svolgendo il loro ritiro. Un anno fa la Rappresentativa locale venne spazzata via dalla formazione allora allenata da Fabio Pecchia con un 15 a 0 da non confondere con un punteggio tennistico. Quella squadra è certamente cambiata: innanzitutto alla guida tecnica, ma i valori in campo dovrebbero essere confermati. Per il momento non ci sono informazioni riguardo alla diretta tv dell’evento, che non dovrebbe ricevere copertura.

© RIPRODUZIONE RISERVATA