Diretta/ Virtus Verona Triestina (risultato finale 0-0): un pareggio molto deludente

- Fabio Belli

Diretta Virtus Verona Triestina, risultato finale 0-0: al Gavagnin-Nocini la partita valida per l’ottava giornata nel girone A di Serie C termina senza reti, per un pareggio deludente.

Virtus Verona gruppo gol facebook 2020 640x300
Diretta Virtus Verona Legnago (da facebook.com/usvirtusbbv)

DIRETTA VIRTUS VERONA TRIESTINA (RISULTATO FINALE 0-0)

Virtus Verona Triestina 0-0: allo stadio Gavagnin-Nocini finisce una partita davvero negativa per le due squadre, che pareggiano senza reti nell’ottava giornata del girone A di Serie C. come detto, un match che di fatto ha detto pochissimo: le occasioni da rete si sono contate davvero sulle dita di una mano, e nessuna delle due compagini ha davvero provato a prendersi la vittoria. Per la Triestina si tratta dunque di un ritorno ai punti dopo la sconfitta dell’ultimo turno, se non altro la classifica torna a muoversi ma adesso la posizione nel girone A è la nona, in compagnia di Juventus U23 (una partita in meno) e Seregno.

Ad avere maggiore bisogno della vittoria sarebbe stata la Virtus Verona, che ancora una volta resta all’asciutto: i rossoblu sono l’unica squadra, insieme alla Pro Sesto, a non aver ancora successi in questo campionato. Dunque è terzultimo posto insieme alla Pergolettese che, sconfitta, è stata agganciata in classifica dalla Virtus Verona: una consolazione assai magra, perché per salvarsi bisognerà fare molto più di così nelle prossime uscite… (agg. di Claudio Franceschini)

VIRTUS VERONA TRIESTINA (RISULTATO 0-0): INTERVALLO

Virtus Verona Triestina 0-0: si è concluso da pochi minuti il primo tempo allo stadio Gavagnin-Nocini, dove si gioca per l’ottava giornata nel girone A di Serie C. Dobbiamo francamente dire che le emozioni vissute non sono state troppe: le due squadre hanno maggiormente badato a non incassare reti, e naturalmente ne ha risentito lo spettacolo in campo. Virtus Verona e Triestina stanno comunque provando ad alzare il baricentro per far male all’avversaria, ma più che altro con azioni di ripartenza; entrambe molto bene organizzate nella fase difensiva, lasciano pochi spazi quando si difendono.

Ci attendiamo comunque un secondo tempo giocato su altri ritmi: per assecondare le sue ambizioni di playoff gli alabardati, il cui inizio di campionato non è stato stratosferico, hanno sicuramente bisogno di alzare la voce in trasferta e questo passa attraverso vittorie in partite come questa, al contrario la Virtus Verona sa di dover sfruttare il fattore campo per ottenere punti preziosi. Non ci resta dunque che tornare a metterci comodi e dare nuovamente la parola al terreno di gioco, perché tra pochi minuti riprenderemo a vivere la diretta di Virtus Verona Triestina e sarà interessante scoprire come finirà questa partita… (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA VIRTUS VERONA TRIESTINA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Virtus Verona Triestina non è una di quelle disponibili per questa terza giornata di campionato: la televisione satellitare ha scelto altre sfide per il turno, e dunque l’alternativa rimane quella di Eleven Sports che ormai da diverse stagioni è la casa “ufficiale” della Serie C. La visione del match sarà dunque in diretta streaming video, e non è necessariamente riservata agli abbonati: si potrà infatti anche acquistare il singolo evento ad un prezzo fisso e vedere il match tramite smart tv o pc o con dispositivi mobili come smartphone o tablet.

VIRTUS VERONA TRIESTINA (RISULTATO 0-0): SI COMINCIA!

Sta per avere inizio la diretta della Serie C tra Virtus Verona e Triestina: prima di far parlare il campo vediamo però che numeri i due club vantano, alla vigilia dell’ottava giornata di campionato. Partiamo allora da padroni di casa e ricordiamo per loro solo il penultimo gradino della classifica, con 4 punti e solo 4 pareggi recuperati fin qui: ancora i rossoblu non hanno mai vinto, ma pure hanno realizzato sette reti, sulle 11 che la difesa ha subito.

Numeri certo migliori fin qui per la Triestina che salda nella 11^ posizione della classifica del girone A, ha da parte 8 punti con due vittorie e due pari fin qui segnati. Gli alabardati hanno però da sistemare il dato relativo ai gol, con otto reti segnate e nove subite dalla difesa. Ora diamo la parola al campo, via!  (agg Michela Colombo)

LO STORICO

Big match del girone A della serie C oggi è senza dubbio la diretta tra Virtus Verona e Triestina: prima di dare la parola al campo andiamo a vedere anche che cosa ci può raccontare lo storico di tale incontro. Controllando qualche dato ecco che parliamo oggi di ben 13 precedenti ufficiali fin qui segnati dai due club dal 12015 a oggi e pure per il quarto e il terzo campionato nazionale: sono dunque tutti riferimenti ben recenti.

Dando uno sguardo al bilancio complessivo ecco che emergono per tale scontro diretto ben sei pareggi: sono state cinque poi le vittorie della Triestina e solo due le affermazioni della Virtus Verona. Aggiungiamo che l’ultimo testa a testa tra Virtus Verona e Triestina risale alla scorsa stagione della Serie C, dove i due club si sfidarono in campionato come ai play off: alla stagione regolare fu dunque doppio pareggio, ma nel tabellone finale fu gran successo rossoblu col risultato di 1-0.  (agg Michela Colombo)

SFIDA COMBATTUTA

Virtus Verona Triestina, in diretta domenica 10 ottobre 2021 alle ore 14.30 presso lo stadio Gavagnin-Nocini di Verona, sarà una sfida valevole per l’ottava giornata d’andata del campionato di Serie C. Entrambe le squadre sono a caccia della svolta, la Virtus Verona resta penultima ma soprattutto ancora in attesa della sua prima vittoria stagionale. Dopo quattro pareggi consecutivi gli scaligeri sono tornati a cadere in casa della Pro Patria, ko di misura e solo 4 punti in classifica per la squadra di Luigi Fresco.

La Triestina sembrava aver trovato il passo giusto dopo due vittorie consecutive contro Lecco in casa e Pro Sesto in trasferta, ma domenica scorsa gli alabarda sono tornati a cadere tra le mura amiche dello stadio Nereo Rocco, 2-3 contro l’Albinoleffe. Il 21 febbraio scorso è terminata sul 2-2 l’ultima sfida a Verona tra le due formazioni, ma non bisogna scordare neanche la sfida del 16 maggio in cui a sorpresa la Virtus Verona ha espugnato Trieste nel primo turno dei play off.

PROBABILI FORMAZIONI VIRTUS VERONA TRIESTINA

Le probabili formazioni di Virtus Verona Triestina, match che andrà in scena al Gavagnin-Nocini di Verona. Per la Virtus VeronaLuigi Fresco schiererà la squadra con un 4-3-1-2 come modulo. Questa la formazione di partenza: Giacomel; Daffara, Cella, Pellacani, Zugaro; Zarpellon, Lonardi, Amadio; Danieli; Marchi, Arma. Risponderà la Triestina allenata da Cristian Bucchi con un 3-5-2 così schierato dal primo minuto: Martinez; Negro,Ligi, Lopez; Rapisarda, Procaccio,  Giorno, Galazzi, Lotti; De Luca, Trotta.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sul match al Gavagnin-Nocini di Verona, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria della Virtus Verona con il segno 1 viene proposta a una quota di 2.95, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 3.15, mentre l’eventuale successo della Triestina, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 2.35.

© RIPRODUZIONE RISERVATA