Diretta/ Viterbese Fidelis Andria (risultato finale 2-2): doppio D’Uffizi poi Paolini

- Chiara Ferrara

Diretta Viterbese Fidelis Andria streaming video tv: formazioni, quote e risultato live della partita valida per la 2^ giornata di Serie C

Sudtirol Sudtirol (da facebook.com/fc.suedtirol)

DIRETTA VITERBESE FIDELIS ANDRIA (RISULTATO FINALE 2-2): DOPPIO D’UFFIZI, POI PAOLINI!

La Viterbese trova il ribaltone proprio nel momento più difficile della ripresa: al 25′ pareggio degli etruschi con un affondo a destra di D’Uffizi servito da Volpicelli, potente conclusione imparabile per Savini e 1-1 che già 2′ dopo, al 28′, diventa 2-1 con D’Uffizi che sfiora di nuovo la sua velocità e scavalca D’Uffizi in uscita, ribaltando la situazione. Andria alle corde, Hadziosmanovic non ha fortuna con un sinistro dalla distanza, nel recupero secondo giallo per Riggio e Viterbese in dieci uomini negli ultimi istanti di gara e proprio allo scadere arriva il pari pugliese: al 48′ Paolini sfrutta un assist di Candellori e firma il 2-2 finale. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA VITERBESE FIDELIS ANDRIA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA DI SERIE C

La diretta di Viterbese Fidelis Andria, valida per la seconda giornata del campionato di Serie C, non verrà purtroppo trasmessa in televisione, in quanto né Rai Sport né Sky Sports hanno inserito il match nel suo palinsesto. Gli appassionati di calcio che fanno il tifo per una delle due squadre, dunque, potranno usufruire della visione di Viterbese Fidelis Andria esclusivamente in streaming video nel caso in cui abbiano sottoscritto un abbonamento con Eleven Sports, la piattaforma che ha acquisito i diritti dell’intero campionato e della sua fase extra-time. La sfida sarà disponibile tramite il sito ufficiale dell’emittente oppure attraverso le applicazioni per smartphone, tablet o smart tv.

URSO VICINO AL BIS

Nella ripresa subito ammonito Hadziosmanovic dopo 1′ per un fallo su Mungo, quindi al 10′ doppio cambio per la Viterbese, entrano D’Uffizzi e Marotta, escono Pollidori e Semenzato. Viene ammonito anche Bolsius nell’Andria, quindi al 14′ gli etruschi trovano il gol del pari che viene però annullato per fallo di Marotta su Ercolani. Giallo subito dopo anche per Monteagudo per un intervento irregolare su Pavone, proprio Pavone al 20′ inventa bene per Urso che cerca la doppietta ma stavolta non riesce a superare Fumagalli. Subito dopo ancora una sostituzione per la Viterbese, Simonelli prende il posto di Andreis. (agg. di Fabio Belli)

COLPISCE URSO!

Al 22′ finisce sul fondo un rasoterra di Hadziosmanovic per gli ospiti, quindi al 25′ salva tutto Savini su Mungo lanciato a rete con un’uscita tempestiva. Al 31′ ancora grande chance per Mungo che, smarcato da Volpicelli, calcia fuori a tu per tu con Savini. Errori della Viterbese che la Fidelis Andria punisce al 35′ passando in vantaggio: su cross di Mariani, Urso brucia i difensori di casa e insacca lo 0-1. Al 38′ non ha fortuna una conclusione dalla distanza di Candellori, quindi al 41′ Hadziosmanovic mura una conclusione di Semenzato. Dopo 2′ di recupero si va all’intervallo coi pugliesi avanti di misura allo stadio Rocchi. (agg. di Fabio Belli)

PUNGE PAVONE

Pavone è il primo a tentare l’affondo per gli ospiti e all’11’ su assist di Urso non riesce a evitare il fuorigioco. Queste le formazioni schierate dal 1′ dai due allenatori. Al 14′ una girata di Polidori per i padroni di casa viene bloccata con sicurezza da Savini, al 18′ ancora Pavone molto attivo, serve Urso che vede la sua conclusione deviata in corner. Viterbese: Fumagalli, Santoni, Volpicelli, Megelaitis, Mungo, Semenzato, Riggio, Polidori, Montegudo, Andreis, Nesta. A disp.: Bisogno, Chicarella, Sorrini, Vespa, Marotta, Ricci, D’Uffizi, Di Cairano, Manarelli, Aromatario, Marenco, Simonelli. All.: Giacomo Filippi. Fidelis Andria: Savini, Hadziosmanovic, Mariani, Ercolani, Arrigoni, Urso, Candellori, Dalmazzi, Sipos, Pavone, Bolsius. A disp.: Zamarion, Graziano, Orfei, Pinelli, Mercurio, Delvino, Ciotti, Djibril, Zenelaj, Fabriani, Alba, Milillo, Persichini, Paolini. All.: Mirko Cudini. (agg. di Fabio Belli)

SI COMINCIA!

E ora spazio per la diretta di Viterbese Fidelis Andria ai numeri delle due squadre. I padroni di casa non sono andati oltre lo 0-0 nel primo turno e quindi di fatto hanno solo smosso un po’ la classifica. La squadra biancoceleste ha pareggiato, in una gara un po’ anonima e senza grandi emozioni, in casa contro Potenza. Dall’altro lato invece Viterbese ha preso una sonora lezione di calcio in trasferta dal Calcio Giugliano. È infatti caduta col risultato finale di 2-0.

Una partita sbloccata dopo 21 minuti dal Pifferaio Magico Federico Piovaccari ma che di fatto terminava per gli ospiti alla fine del primo tempo per il rosso diretto alzato sopra la testa di Mbaye. Al 67esimo infatti arrivava il raddoppio di Gladestony e a quel punto anche la consapevolezza che non si poteva fare più niente per rientrare in partita. Sarà interessante vedere dunque come reagiranno le due squadre a questo primo turno che non può che essere pesante da digerire.

VITERBESE FIDELIS ANDRIA: I TESTA A TESTA

E ora soffermiamoci sui precedenti che ci introducono la diretta di Viterbese Fidelis Andria. In casa dei gialloblù si è giocato questo match in altre tre occasioni prima di oggi, tutte piuttosto lontane nel tempo. Le due squadre infatti non si trovano nello stesso girone di Serie C addirittura dalla stagione 2005/06 quella che terminò con lo scandalo Calciopoli e la vittoria da parte della nostra Italia del Mondiale.

Il bilancio ci parla di due successi per la Viterbese e un pareggio con la Fidelis Andria che dunque non ha mai vinto contro questo avversario in trasferta superandolo in casa in un’occasione. L’ultimo precedente è un 1-0 del marzo del 2006. Il bilancio poi si arricchisce di un 1-1 del febbraio del 2001 e di un 2-1 del settembre del 1999. Sarà interessante vedere come andranno le cose oggi e come le due squadre riusciranno ad aggiornare questo bilancio al momento nettamente in favore dei padroni di casa.

VITERBESE FIDELIS ANDRIA: LA DECIDERANNO GLI EPISODI!

Il palinsesto della seconda giornata del campionato di Serie C, per quel che concerne il Girone C, contiene anche la diretta di Viterbese Fidelis Andria. La partita andrà in scena domenica 11 settembre a partire dalle ore 17.30 allo Stadio Enrico Rocchi. Le due squadre hanno in questa annata lo stesso obiettivo: conquistare la salvezza. Lo scorso anno infatti hanno rischiato grosso, ottenendo il mantenimento della categoria attraverso i play-out.

Entrambe inoltre in occasione del primo turno di campionato hanno mancato la vittoria. La squadra di Giacomo Filippi è stata sconfitta in casa del neo-promosso Giugliano con un netto 2-0. La compagine di Mirko Cudini invece ha ottenuto un pareggio a reti inviolate tra le mura amiche contro il Potenza. I tre punti sono dunque il principale obiettivo per la partita valida per il secondo turno. Soltanto una delle due però potrà riuscire a conquistarlo.

PROBABILI FORMAZIONI VITERBESE FIDELIS ANDRIA

Le probabili formazioni della diretta Viterbese Fidelis Andria non risentono di particolari assenze. In questo avvio di campionato le due squadre hanno a completa disposizione le rispettive rose. I padroni di casa dovranno rinunciare soltanto allo squalificato Mbaye, che ha rimediato un rosso all’esordio. Data la sconfitta dello scorso turno, inoltre, cambieranno probabilmente qualcosa. Il tecnico Giacomo Filippi schiererà i suoi con un 3-4-2-1 così strutturato: Fumagalli; Monteagudo, Riggio, Marenco; Andreis, Di Cairano, Megelaitis, Nesta; Volpicelli, Mungo; Marotta.

Il tecnico degli ospiti, Mirko Cudini, tendenzialmente tenderà invece a confermare quello che è stato l’undici dello scorso turno, almeno per quel che concerne il reparto arretrato. L’allenatore ha tutti a disposizione, compresi i nuovi arrivati Zamarion e Djibril, che però partiranno dalla panchina. Questo il probabile 4-3-3: Salvini; Mariani, Ercolani, Dalmazzi, Hadziosmanovic; Candellori, Arrigoni, Paolini; Bolsius, Sipos, Pavone.

QUOTE VITERBESE FIDELIS ANDRIA

bookmakers ritengono che la diretta Viterbese Fidelis Andria sarà molto equilibrata: le quote sono l’evidenza di ciò. Quelle proposte dall’agenzia di scommesse Eurobet offrono la vittoria dei padroni di casa, con il segno 1, a 2.45; il successo degli ospiti, con il segno 2, a 2.95; il pareggio, con il segno X, a 3.00.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Serie C

Ultime notizie