Discorso per Kobe Bryant e la figlia Gianna / La moglie Vanessa: “Dio sapeva..”

- Jacopo D'Antuono

Il toccante discorso di Vanessa, moglie di Kobe Bryant, nel giorno dell’ultimo saluto al marito e alla figlia Gianna ha commosso il mondo intero..

vanessa laine kobe bryant ig
Vanessa Laine e Kobe Bryant (Foto: Instagram)

Il toccante discorso di Vanessa, moglie di Kobe Bryant, nel giorno dell’ultimo saluto al marito e alla figlia Gianna, ha commosso il mondo intero. La vedova non riesce a trattenere la commozione durante la sua dichiarazione, con un ultimo messaggio ricco di amore per i suoi angeli: “Dio sapeva che non potevano restare su questa terra l’uno senza l’altro, doveva portarli a casa entrambi per averli insieme”. Un applauso scrosciante ha coinvolto tutto lo Staples Center, stracolmo con più di ventimila persone. L’atmosfera è diventata struggente quando la voce di Kobe Bryant si è diffusa insieme alle note di Memories cantata dai Maroon 5, con le immagini della carriera dell’atleta proiettate sugli schermi. “Non è la destinazione che conta, ma il viaggio”, dice la voce di Kobe Bryant. Il momento è veramente toccante e il ricordo dell’incidente in elicottero del 26 gennaio è ancora vivo. Un incidente che ha strappato la vita del campione Kobe Bryant ma anche della sua piccola bambina Gianna. Secondo la moglie di Bryant, il pilota non sarebbe esente da colpe, pertanto la vedova ha deciso di fare causa alla società proprietaria del veivolo che poche settimane fa si è schiantato in California strappando le vite di Kobe Bryant e della piccola Gianna.



© RIPRODUZIONE RISERVATA