Modello 730 con bonus verde e sconto bus-treni/ Prima versione 2019: ecco le novità

Modello 730 con bonus verde e sconto bus-treni. Prima versione 2019: ecco le novità, prevista la detrazione per le “polizze calamità” ma non solo.

04.01.2019 - Carmine Massimo Balsamo
modello 730
Immagine di repertorio

Modello 730, arriva la prima versione del 2019: come riportato dal Corriere della Sera, l’Agenzia delle Entrate ha svelato sul proprio sito il nuovo modello di dichiarazione semplificato, spesso utilizzato nella versione precompilata. Disponibili le istruzioni per le novità previste dopo la recente approvazione della legge di bilancio: dal debutto del bonus giardini, previsto per la sistemazione delle aree verdi private e condominiali, passando per la detrazione per le polizze assicurative contro le calamità. Importanti novità per ciò che concerne gli sconti per gli abbonamenti di bus e treni, mentre spuntano le detrazioni in favore dei figli affetti da Dsa (disturbi specifici dell’apprendimento) e le agevolazioni per le donazioni in favore di organizzazioni e società di mutuo soccorso del terzo settore.

MODELLO 730, TUTTE LE NOVITA’

Nel modello 730 sono previste nella compilazione anche l’impatto di alcune norme introdotte in tema pensioni lo scorso anno, al fine di alleggerire l’impatto della legge Fornero: parliamo dell’Ape, ovvero l’aticipo pensionistico che dà diritto ad un credito d’imposta o della Rita (rendita integrativa temporanea anticipata) che va sottoposta a tassazione. le novità non terminano qui, evidenzia il Corriere: previste detrazioni per per gli interventi di ristrutturazioni in caso di convivenza more uxorio; per le soglie del bonus «mobili»; per gli interventi finalizzati al risparmio energetico per i quali vengono indicate le singole tipologie di intervento e i limiti di spesa che possono usufruire dei benefici.



© RIPRODUZIONE RISERVATA