Eddie Vedder concerto al Firenze Rocks/ Video, “Italia significa così tanto per me”

- Matteo Fantozzi

Eddie Vedder concerto al Firenze Rocks: il frontman dei Pearl Jam torna protagonista sul palcoscenico con qualche brano che ha fatto la storia e il solito stile minimale.

eddie vedder 2019 instagram
Eddie Vedder concerto al Firenze Rocks

Eddy Vedder, il frontman dei Pearl Jam è tornato in Italia per un concerto evento. La location prescelta è ancora una volta la città di Firenze dove Vedder si è esibito due anni fa dinanzi a 45 mila fan paganti. Questa volta il cantautore americano riscrive la storia della musica rock portando sul palco uno show minimal, ma che arriva al cuore. Poco prima di entrare sul palco sul maxischermo appaiono una serie di istruzioni per l’uso indirizzate ai fan come non utilizzare smartphone per fare foto e video essendo questo un live intimo. Il concerto si apre con “Elderly woman behind the counter in a small town” a cui segue “Cross river”. In scaletta anche “I am mine” e “Immortality”. Poi il frontman dei Pearl Jam racconta: “sono sempre un po’ nervoso quando suono qui. Questo Paese significa così tanto per me e per la mia famiglia. Poi il cantante prosegue il live con “Wildflowers” dedicata a Tom Petty “un amico che mi manca moltissimo”, “Just breath” che dedica a Franco Zeffirelli, mentre “Sleeping by myself” è tutta “per mia moglie, che rivedrò solo alla fine del tour”. (aggiornamento di Emanuele Ambrosio)

Eddie Vedder live al Firenze Rocks

Eddie Vedder è stato protagonista ieri nel concerto al Firenze Rocks. Il frontman dei Pearl Jam era uno degli artisti più attesi per la stagione attuale. L’evento di ieri infatti segnava il ritorno in Italia per un artista di assoluto livello in grado di mobilitare le masse. Un ritorno che arriva due anni dopo l’esibizione sempre a Firenze che gli valse con 45mila biglietti venduti il record in esibizioni da solista. Interessante anche come hanno deciso di introdurlo quest’anno con un bigino che sopra al maxischermo indicava alcune regole da seguire come quella di non usare smartphone per fare video o foto. Lo show di Eddie Vedder viene considerato dallo stesso artista molto intimo e non riproducibile anche perchè in grado di disperdersi dietro a delle semplici immagini. Inutile dire che sui social network il pubblico non ha rispettato questa regola, lanciando video e immagini da una serata che è stata di grande festa.

Eddie Vedder concerto al Firenze Rocks: un palco minimale

Tra le cose che hanno stupito al concerto di Eddie Vedder al Firenze Rocks c’è sicuramente il palco minimale, una delle scelte che contraddistinguono il frontman dei Pearl Jam da quando si esibisce da solista. Sul palco troviamo una chitarra, un organo con due stivali argentati sopra, e delle figure femminili con un cappello formato da birilli in testa. La canzone con cui decide di aprire il concerto è uno dei suoi cavalli di battaglia Cross the River. In piedi con la chitarra poi carica il pubblico cantando un altro brano incredibile come Elderly Woman che ha un impatto incredibile sul pubblico. La musica ha avuto ancora per una volta il suo maestro e una serata indimenticabile per chiunque fosse presente.

L’esibizione con Black



© RIPRODUZIONE RISERVATA