RIFORMA UNIVERSITÀ / Voto sull’approvazione del ddl Gelmini in Senato entro il 22 dicembre

- La Redazione

Bocciate le richieste di slittamento a gennaio di Pd e Idv

gelminiR375_28ago09

Il ddl Gelmini dovrà essere approvato in Senato entro mercoledì 22 dicembre. Sono state infatti bocciate, oggi in aula a voto di maggioranza, le richieste di slittamento a gennaio avanzate da Partito Demoratico e Italia dei Valori.

La riforma dell’università sarà esaminata a partire da lunedì prossimo in Senato. Già in precedenza era slittata, su decisione dei capigruppo di Montecitorio, a causa del voto sulla fiducia al governo Berlusconi di ieri.Alla Camera il ddl è invece già stato approvato il 30 novembre scorso.

CLICCA QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE LA NOTIZIA SUL VOTO DI APPROVAZIONE FINALE AL DDL GELMINI SULL’UNIVERSITà

Facile immaginare che le proteste degli studenti, esplose nei violentissimi scontri di ieri a Roma, continueranno fino al giorno dell’approvazione e probabilmente anche dopo.

 

Il voto di oggi ha fissato il calendario dei lavori parlamentari da espletare prima delle festività di Natale: anche il ddl sicurezza dovrà essere approvato in aula prima della pausa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori