ELEZIONI COMUNALI 2011/ Salerno, De Luca sindaco al primo turno?

- La Redazione

Sfida al candidato uscente De Luca che potrebbe essere eletto già al primo turno visto che riceve consensi anche da ambienti del centro destra per il suo operato

votir400
Foto Ansa

Vincenzo De Luca non l’ha mai detto in pubblico durante la campagna elettorale ma ai suoi più stretti collaboratori l’ha fatto trapelare: spera di vincere già al primo turno. Il primo cittadino di Salerno è uno di quei sindaci che piace molto alla gente e che riceve, nonostante la sua appartenenza al centrosinista, voti anche dal centrodestra.

Alle elezioni amministrative, comunali e provinciali, del 15 e 16 maggio 2011 sarà possibile votare seguendo poche e semplici regole: recandosi al seggio elettorale con un documento di identità e la scheda elettorale.

CLICCA QUI PER TUTTI I DETTAGLI E LE INFORMAZIONI SUL VOTO DISGIUNTO

Sfida difficile per il Pdl che, salvo clamorosi e inaspettati risultati, dovrà lottare per tentare di portare questa elezione al ballottaggio e giocarsi il tutto per tutto con gli apparentamenti che si avranno dopo il voto di oggi. Anche il presidente Silvio Berlusconi in persona si è speso personalmente per sostenere la candidatura di Anna Ferrazzano la vicepresidente della provinca salernitana e volto conosciuto. L’affluenza alle urne è stata di poco inferiore al 56% (55,75%) contro il 54,98% della passata tornata elettorale.

Clicca qui per leggere tutti gli aggiornamenti delle elezioni amministrative, comunali e provinciali

Clicca qui per leggere i dati sulle affluenze

Clicca qui per leggere tutti i commenti alle elezioni comunali 2011



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori