Elisa Maino/ “Successo? Non voglio sapere quanto guadagno”. E sul fidanzato…

- Silvana Palazzo

Elisa Maino a La Vita in Diretta sul suo successo sul web: “Non voglio sapere quanto guadagno. I miei genitori si occupano dei soldi”. E sul fidanzato e l’amore…

elisa maino vita diretta
Elisa Maino a La Vita in Diretta

Elisa Maino a “La Vita in Diretta” racconta il suo successo sui social, in particolare Tiktok. «È la webstar più amata dagli adolescenti. Ha solo 16 anni ma ha oltre 6 milioni di persone che la seguono sui social», l’introduzione di Lorella Cuccarini. La conduttrice ha poi svelato un retroscena: «Devo dire che per averla… Sarebbe stato più facile avere Gianni Morandi». E poi per presentarla viene lanciato il video della sua partecipazione a Viva Raiplay. Fiorello infatti l’ha definita «la regina incontrastata di un social per ragazzi». In collegamento da casa sua, la giovane ha ringraziato il programma per l’invito. E allora Lorella Cuccarini ribadisce il concetto precedente: «Noi speriamo di riaverla in futuro, sperando di non fare fatica come abbiamo fatto questa volta». Dopo la discussione in studio su come sia cambiato il successo negli anni, Elisa Maino spiega: «Mi piace spaziare, ad esempio da poco sono speaker in radio. Ma scrivo da sempre, quindi ho questa passione grazie a mia nonna. Oltre che a fare l’influencer, sfrutto altri talenti». Ma cosa sogna? «Sogno il mondo della moda e di avere un mio brand». Invece sull’amore: «Va tutto bene, sono fidanzata». E in rete si parla di Diego Lazzari.

ELISA MAINO A LA VITA IN DIRETTA: IL SUCCESSO SUL WEB

Elisa Maino parla a “La Vita in Diretta” del suo successo nato sul web, come Tiktok. «Ballo da 10 anni e grazie a questo mio talento sono riuscita ad avere i miei 4,5 milioni di followers». La 16enne ha poi svelato il segreto del suo successo: «Secondo me è importante la perseveranza, non bisogna darsi per vinti. Se si vuole qualcosa, si riesce ad ottenerla. Bisogna avere cura dei dettagli, essere originali e spontanei, sempre». A proposito del suo ruolo: «Sento una grande responsabilità, visto che vengo seguita da bambini e ragazzi. Nel mio piccolo li condiziono, ma devono restare sempre loro stessi. E per questo invio sempre messaggi positivi». Infine, sui risvolti economici del suo successo: «Fortunatamente per mia scelta ho deciso di non sapere nulla dei soldi che guadagno, non mi interessa, se ne occupano i miei genitori. Voglio fare questo solo perché è una passione. Ora penso a finire la scuola, non voglio montarmi la testa. So che i miei genitori stanno investendo quei soldi per il trasferimento a Milano. Sono seguita da un’agenzia, da quando ho iniziato non ho mai cambiato, mi trovo bene».



© RIPRODUZIONE RISERVATA