Ennio Morricone, com’è morto?/ La moglie Maria Travia e le opere

- Mirko Bompiani

È trascorso un anno e mezzo dalla morte dell’indimenticabile Ennio Morricone, uno dei più grandi compositori della storia della musica

ennio morricone
Ennio Morricone (Lapresse)

Sono passati poco più di diciotto mesi dalla morte di Ennio Morricone, uno dei più grandi compositori della storia della musica. Nel corso della sua meravigliosa carriera, ha composto musiche per più di cinquecento film e serie televisive, senza dimenticare le opere di musica contemporanea. Le sue creazioni fanno parte di oltre sessanta film vincitori di premi internazionali e ha ottenuto un enorme successo anche in terra statunitense…

Ennio Morricone, infatti, nel  2007 ha ricevuto il Premio Oscar alla carriera per i suoi contributi magnifici all’arte della musica da film. In precedenza, il Maestro aveva raccolto cinque nomination tra il 1979 e il 2001, senza mai vincere il premio, poi ottenuto nel 2016 per le partite del film “The Hateful Eight”, diretto da Quentin Tarantino. Il palmares di Ennio Morricone parla da solo: tra gli altri, tre Grammy Awards, tre Golden Globe, sei BAFTA, dieci David di Donatello, undici Nastri d’argento, due European Film Awards, un Leone d’oro alla carriera e un Polar Music Prize. Il 27 dicembre 2017, inoltre, ha ricevuto l’onorificenza di Cavaliere di Gran Croce dell’Ordine al merito della Repubblica Italiana.

L’INDIMENTICABILE ENNIO MORRICONE

Ennio Morricone è morto lo scorso 6 luglio 2020 all’età di 91 anni. Il compositore era ricoverato da giorni in una clinica privata di Roma in seguito alle conseguenze di un indicente domestico che gli aveva provocato la rottura del femore. lE esequie si sono celebrate in forma privata nella cappella dell’ospedale, come voluto da lui stesso e attualmente riposa nella tomba di un parente nel cimitero Laurentino. Ennio Morricone ha avuto un unico grande amore nella vita, oltre alla musica naturalmente: parliamo della moglie Maria Travia, 88 anni. Una musa ispiratrice per il compositore, sempre al suo fianco tra carriera e vita privata ma con grande discrezione. Il loro matrimonio risale al 13 ottobre del 1956, celebrato a Roma dopo sei anni insieme, e dal loro amore sono nati quattro figli: parliamo di Giovanni, Marco, Alessandra e Andrea.







© RIPRODUZIONE RISERVATA