Federica Cappelletti, moglie Paolo Rossi/ “Con me e le nostre figlie è fantastico”

- Silvana Palazzo

Federica Cappelletti, moglie Paolo Rossi a La Vita in Diretta: il libro scritto a quattro mani, il matrimonio e le figlie. “Con noi è fantastico, sempre affettuoso”

paolo rossi federica cappelletti vita diretta 640x300
Paolo Rossi e Federica Cappelletti a La Vita in Diretta

Federica Cappelletti a “La Vita in Diretta” col marito Paolo Rossi per parlare del libro che hanno scritto a quattro mani, “Quanto dura un attimo”. La giornalista ha spiegato che hanno deciso di scriverlo dopo una casuale colazione, quando l’ex calciatore ha cominciato a raccontarle della finale di Madrid del 1982. Proprio da lì parte il libro. «Gli chiesi di raccontarmi e da lì è nata l’idea del libro, che è un po’ romanzato. Parte dalla finale, il momento di massimo splendore, da lì poi c’è tutta la sua vita». La moglie di Pablito ha parlato del loro rapporto di coppia: «È molto affettuoso, in primis con me. Da quando ci siamo conosciuti è sempre molto attento, anche se tende ad essere sulle sue. Mi lascia sempre un bigliettino, dei pensieri. Con le bambine poi è fantastico». E infatti Paolo Rossi ha ricevuto una sorpresa dalle piccole Sofia Elena e Maria Vittoria, che gli hanno inviato un videomessaggio. «Pensavi di esserti liberato di noi? Sei il nostro campione, ti vogliamo bene».

FEDERICA CAPPELLETTI, MOGLIE PAOLO ROSSI: LE FIGLIE

Federica Cappelletti e Paolo Rossi hanno quindi parlato delle loro figlie, Sofia Elena e Maria Vittoria. «Fare il babbo in età avanzata è diverso, la vivi diversamente. Ora c’è più consapevolezza, mentre da giovane pensi ad altro». Ma si è parlato anche del padre dell’ex calciatore, allora la moglie è intervenuta a “La Vita in Diretta” dicendo: «Era un suo grande sostenitore, è stato un po’ lui a spronarlo». Il primo figlio di Pablito è Alessandro Rossi, nato dal primo matrimonio, quello con Simonetta Rizzato, poi sfociato nel divorzio. Federica Cappelletti e Paolo Rossi sono invece legati dall’estate del 2008 e hanno 16 anni di differenza. Anche in passato la giornalista aveva evidenziato la dolcezza del compagno: «Mi fa sentire importante. Per me lui non è il calciatore, il personaggio, ma l’uomo che mi fa trovare i bigliettini disseminati per casa e scrive lettere d’amore».



© RIPRODUZIONE RISERVATA