Fellini e Bettino Craxi, amori di Sandra Milo/ “Io amante per anni di Federico e..”

- Hedda Hopper

Federico Fellini e Bettino Craxi,  tra gli amori di Sandra Milo: “Io amante per anni di Federico e Giulietta Masina sapeva tutto ma…”

sandra milo cs 1 640x300
Sandra Milo

Federico Fellini e Bettino Craxi sono tra i grandi amori di Sandra Milo. L’attrice sarà ospite a Oggi è un altro giorno per raccontarsi e non potrà farlo prescindendo da due uomini che ne hanno segnato la vita privata seppur in modo davvero molto diverso. Ad alzare il velo su liason e vita intima è stata la stessa attrice che in molte occasioni si è definita amante di lunga data di Federico Fellini. Ospite a Domenica In da Mara Venier, in tempi non sospetti, Sandra Milo ha parlato di una storia d’amore lunga 17 anni e non si un semplice flirt, una storia di cui anche Giuletta Masina era al corrente consapevole che uno come Fellini non poteva essere ingabbiato. La loro storia è poi finita quando il regista le ha chiesto di vivere tutto alla luce del sole: “Ho pensato: ‘Se quest’amore così fantastico e un po’ irreale, lo trasformo in qualcosa di normale, dove lui può dirmi ‘Che ci hai messo in questo sugo?’ o ‘Spendi troppo’ o ‘Sei ingrassata’, io ci rimango male’. Volevo conservare l’amore straordinario che è ancora dentro me e mi dà forza e felicità, dovevo lasciarlo così com’era, senza banalizzarlo con una storia di vita in comune. Ho preferito chiuderlo nel momento più bello ed è rimasto così…». 

Federico Fellini e Bettino Craxi, amori di Sandra Milo

Altra storia invece quella con Bettino Craxi, un altro uomo importante della sua vita. I due si sono conosciuti e si sono amati per due anni, in quel di Roma, ma poi tutto è finito con un niente di fatto, anche in quel caso. Lei stessa a Il Corriere.it ha raccontato di lui e della loro liason affermando: “Ci conoscemmo a Milano: lo ricordo un ragazzone timido. La nostra relazione è durata due anni, ci frequentavamo a Roma, dove era diventato segretario del Psi. Ammiravo in lui l’amore che nutriva per l’Italia e gli italiani sono stati ingiusti con lui. È stato un periodo difficile per il nostro Paese”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA