Filippo Meschini, avvocato Gina Lollobrigida/ “I processi si fanno in tribunale…”

- Stella Dibenedetto

Filippo Meschini, avvocato e amico di Gina Lollobrigida, la ricorda a Oggi è un altro giorno e sul tema dell'eredità dice: "I processi si fanno in tribunale".

filippo meschini min 640x300 Screenshot da video

L’eredità di Gina Lollobrigida

Nella puntata di Oggi è un altro giorno del 27 gennaio, Serena Bortone con Gigi Marzullo e Sandra Milo, ricorda Gina Lollobrigida affrontando anche il tema dell’eredità che sta facendo tanto discutere. “Si sta parlando troppo di una vicenda che è una vicenda privata, ma essendo la signora Lollobrigida famosa nel mondo è giusto anche che si dica qualcosa“, dice Marzullo. “Era prevedibile che sarebbe accaduto. Mi dispiace per lei. Ha avuto una vita meravigliosa, ma non ha avuto un finale eccellente”, aggiunge Sandra Milo.

In collegamento, poi, c’è Filippo Maschini con cui Gina Lollobrigida ha avuto un rapporto professionale, ma anche umano. Conoscendo la situazione, l’avvocato Meschini, tuttavia, evita di entrare nel merito degli argomenti.

Le parole di Filippo Meschini su Gina Lollobrigida

L’avvocato Filippo Meschini racconta di aver visto Gina Lollobrigida preoccupata in alcuni momenti e di esserle stato vicino come avvocato, ma soprattutto come amico. “Preferisco parlare di un ricordo di Gina e non di una vicenda specifica perchè riguarda un procedimento pendente e i processi si fanno in tribunale e oggi mi piacerebbe condividere un ricordo anche di quello che potrebbe essere la sfera privata della Lollobrigida”, dice l’avvocato.

“E’ un tema che riguarda una situazione che è sotto l’attenzione dell’autorità giudiziaria e preferirei non affrontare questo tema, ma quello che è il ricordo di Gina. Lei si è confidata molte volte con me ed era dispiaciuta e addolorata per questa vicenda”, conclude l’avvocato.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Programmi tv

Ultime notizie