Florenzi via dalla Roma?/ Calciomercato news, le alternative per lui e Spinazzola

- Alessandro Rinoldi

Calciomercato news, l’infortunio di Spinazzola potrebbe convincere i giallorossi a trattenere Florenzi per tutelarsi ma si seguono anche profili interessanti

alessandro florenzi psg lapresse 2021 640x300
Alessandro Florenzi al Milan? (LaPresse)

CALCIOMERCATO ROMA, FUTURO IN BILICO

L’infortunio al Tendine d’Achille patito da Leonardo Spinazzola nella partita disputata ieri sera dall’Italia contro il Belgio sta spingendo la Roma a rivedere le proprie strategie di calciomercato in merito alla situazione dei propri terzini. Impiegato regolarmente a sinistra, Spinazzola è stato schierato pure a destra quando c’è stata la necessità e proprio in questo senso uno che potrebbe rientrare stabilmente alla base per ovviare a questa situazione complicata è Alessandro Florenzi. Per il trentenne, lo scorso anno in prestito al Paris Saint-Germain dove ha collezionato 36 presenze arricchite da 2 reti ed un assist tra campionato e coppe varie, il futuro rimane quindi in bilico ricordando che anch’egli si trova ancora impegnato con la Nazionale Italiana ad Euro 2020. L’arrivo in panchina di Josè Mourinho potrebbe inoltre cambiare drasticamente la posizione di Florenzi nei confronti della Roma e viceversa, lasciando così scemare i rumors che lo vorrebbero invece trasferirsi all’Inter di Filippo Inzaghi.

CALCIOMERCATO ROMA, TANTI PROFILI SEGUITI

Se da una parte la permanenza di Florenzi alla Roma potrebbe aiutare i giallorossi sulle corsie, dall’altra la dirigenza è ben attenta in questa finestra di calciomercato osservando con interesse anche altri importanti profili. Chi potrebbe fare al caso di Mourinho è ad esempio il portoghese Dalot, rientrato al Manchester United dopo il prestito al Milan ma poco intenzionato a restare in Premier League. Guardando sempre in Inghilterra un altro calciatore che piace molto alla Roma è Emerson Palmieri: l’oriundo del ct Mancini è seguito anch’egli dall’Inter e potrebbe lasciare il Chelsea una volta concluso l’europeo proprio per tornare a vestire la maglia giallorossa.



© RIPRODUZIONE RISERVATA