G7 Trasporti a Milano: programma 11-13 aprile 2024/ Salvini: “piano per ricostruzione Ucraina, basta guerra”

- Niccolò Magnani

G7 dei Trasporti al via a Milano Palazzo Reale: programma lavori 11-13 aprile 2024, strade chiuse e ospiti. Salvini introduce i temi: "ricostruzione Ucraina, infrastrutture, AI e...”

Salvini al G7 Milano Matteo Salvini al G7 dei Trasporti a Milano (diretta Facebook, 2024)

SALVINI INTRODUCE I TEMI DEL G7 TRASPORTI AL VIA OGGI A MILANO

Parte oggi il primo evento del G7 a presidenza italiana nell’anno 2024 a fianco del cuore pulsante di Milano, il Duomo: da oggi giovedì 11 fino a sabato 13 aprile per il G7 dei Trasporti il centro della capitale economica italiana resta “paralizzato”. Si tratta della Riunione Ministeriale dei Trasporti con i 7 grandi del pianeta (Usa, Canada, Giappone, Francia, Uk, Germania e, appunto, Italia): con una breve diretta social fuori da Palazzo Reale, teatro degli incontri sul G7 Trasporti, il Ministro delle Infrastrutture e vicepremier Matteo Salvini ha introdotto i temi che saranno al centro dei dibattiti in questi giorni.

«La tre giorni del G7 Trasporti tratterà di infrastrutture, di futuro, di modernità, sicurezza e investimenti con l’Italia al centro»: una delle prime riunioni è centrata sulla ricostruzione dell’Ucraina, a cui parteciperà anche la Commissaria Ue dei Trasporti Adina Valean assieme al Ministro ucraino Oleksandr Kubrakov. Per il leader della Lega una vera ricostruzione può avvenire solo con la fine della guerra e per questo l’Italia e il Governo si impegnano per guidare tutte le fasi diplomatiche al fine di interrompere i combattimenti: «sbagliano i leader europei che parlano di inviare soldati al fronte a morire».

«Conto e farò di tutto da Ministro, segretario Lega e da papà perché il 2024 sia l’anno di pace, l’Europa torni ad essere comunità che costruisce la pace», ha aggiunto il Ministro Salvini dal Duomo di Milano. Contestando le euro-follie green di questi anni – «a solo vantaggio della Cina» – il leader del Carroccio conclude disegnando i temi del G7 al via oggi: «parleremo di sicurezza, lavoro, innovazione e intelligenza artificiale come priorità». Intervistato ieri dal “Giornale” alla vigilia del G7 Trasporti di Milano, sempre Salvini aveva posto l’attenzione sul tema degli appalti: «finalmente il mondo torna a guardare all’Italia come un punto di riferimento, i nostri ingegneri sono fra i più bravi e apprezzati del pianeta», spiegava il vicepremier aggiungendo come occorra aprirsi ai modelli dei Paesi più industrializzati offrendo però i propri spunti, «A partire dall’idea di appalti più semplici e veloci con il nuovo codice, e dallo straordinario impegno di investimenti sulle infrastrutture: strade e ferrovie. Senza dimenticare progetti a medio e lungo termine, dalle Olimpiadi Milano – Cortina al Ponte sullo Stretto».

PROGRAMMA LAVORI G7 TRASPORTI MILANO: DATE, CORDONE SICUREZZA E…

Scandito e dettagliato il programma del G7 Trasporti a Milano, interamente organizzato presso la sede di Palazzo Reale alla destra di Piazza Duomo: da oggi 11 aprile fino al 13 aprile, presenti le delegazioni delle 7 nazioni più importanti del Paese per parlare di trasporti, infrastrutture, opere e sicurezza. Per l’Italia partecipa e organizza il Ministro Matteo Salvini, ma presenti all’evento saranno i colleghi del G7 ovvero: i ministri Pablo Rodriguez (Canada), Patrice Vergriete (Francia), Volker Wissing (Germania), Tetsuo Saito (Giappone), Mark Harper (Uk), presente anche il vice segretario ai Trasporti Polly Trottenberg (Usa). Oltre al Ministro ucraino e alla Commissaria Ue ai Trasporti, sarà presente anche il Segretario Generale dell’International Transport Forum Young Tae Kim. Previsto un folto cordone di sicurezza per un piano nel dettaglio con strade chiuse, deviazioni metro e trasporti che spieghiamo qui nel nostro focus.  

Ecco qui di seguito invece il programma dettagliato degli eventi sul G7 a Milano scandito dal MIT:

Giovedì 11 aprile
– ore 16: Cerimonia di Benvenuto delle Delegazioni a Palazzo Reale
– 16.30: Sessione di lavoro “speciale” dei Ministri del G7 sulla cooperazione con l’Ucraina (in parallelo) – “Side-event” organizzato da Regione Lombardia con imprese del settore infrastrutture e trasporti

Venerdì 12 aprile
– 9.15 foto opportunity in Piazza Duomo
– 9.45: Prima Sessione di lavoro dei Ministri del G7 sul Futuro della Mobilità
– 12.30: Visita alla mostra “dal cuore alle mani” sulla storia dei costumi del teatro italiano presso Palazzo Reale
– 13: Visita al Museo del Novecento
– dalle 15 alle 17 incontri bilaterali
– 20: Spettacolo “La Rondine” di Giacomo Puccini presso il Teatro alla Scala

Sabato 13 aprile
– 10: Seconda sessione di lavoro dei Ministri del G7 sulla connettività marittima globale alla presenza degli stakeholders
– 12: Conferenza stampa del ministro Matteo Salvini





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Ucraina

Ultime notizie