Gabriele Corsi/ Su Amore in quarantena: “La gente ha voglia di condividere” (Io e te)

- Mirko Bompiani

Gabriele Corsi ospite oggi a “Io e te” per presentare il prossimo appuntamento con “Amore in quarantena”: “Domani una storia commovente”.

Gabriele Corsi
Gabriele Corsi - Foto Instagram

Gabriele Corsi è al timone di “Amore in quarantena” e oggi il conduttore è intervenuto a “Io e te” per presentare l’appuntamento in programma domani. Prima, incalzato da Pierluigi Diaco, l’ex iena ha parlato di come è nato il programma: «Tutti abbiamo passato qualcosa che non potevamo minimamente immaginare, quello che ci siamo resi conto – anche attraverso l’esperienza radiofonica – è di capire che la gente ha voglia di condividere. Quindi abbiamo chiesto a un po’ di persone che ci hanno contattato di riprendersi in maniera amatoriale, ne è venuto fuori un video-diario molto delicato. Grazie per i complimenti al programma, ma io sono solo un condimento ed il forte lo fanno solo le storie».

Le prime storie hanno commosso tutti, ma Gabriele Corsi ha spiegato nel corso di “Io e te” che l’appuntamento di domani non sarà da meno, anzi: «Domani alle ore 15 abbiamo una storia raccontata in prima persona da una infermiera dell’ospedale di Bergamo, che si è ripresa nei giorni più duri della pandemia. E lei ha scelto di auto-isolarsi dalla famiglia. Vedremo dunque questo documento di lei separata dal marito e dalle figlie, che ha paura di infettare – ha concluso Corsi – È venuta fuori una storia davvero commovente».

© RIPRODUZIONE RISERVATA