Gennaro Cannavacciuolo, chi è? Morto l’allievo De Filippo/ Aveva 60 anni

- Jacopo D'Antuono

Gennaro Cannavacciuolo, chi è? Morto l’allievo De Filippo. Scomparsa improvvisa questa mattina a Roma, l’attore aveva 60 anni

Teatro San Carlo Napoli Lapresse1280 640x300
Il Teatro San Carlo di Napoli (Lapresse)

Gennaro Cannavacciuolo, chi è? Morte improvvisa per l’allievo di De Filippo

Gennaro Cannavacciuolo è morto questa mattina a Roma a soli sessant’anni. La scomparsa dell’attore, allievo di De Filippo, è stata improvvisa. Nato a Pozzuoli, viveva nella città eterna insieme al figlio di nove anni e a sua moglie Christine, che ha dato la notizia della sua morte. Ammiratore di Eduardo De Filippo, voleva ricalcarne le orme sposando quella che era la sua filosofia di recitazione. Gennaro Cannavacciuolo ha lasciato il segno nei maggiori teatri italiani: dal San Carlo di Napoli al Teatro Verdi di Trieste, dal Sistina di Roma, all’Augusteo di Napoli e il Manzoni di Milano.

Gennaro Cannavacciuolo, una lunga carriera tra i ruoli più disparati

Nella sua importante carriera ha indossato i panni di diversi personaggi, rivelandosi un vero e proprio one man show. Nei mesi scorsi si era esibito in “Milva. Donna di teatro”, uno spettacolo in cui aveva rappresentato alcuni dei più grandi successi dell’iconica artista. Teatro e non solo, Gennaro Cannavacciuolo si è confermato anche nel mondo del cinema e più in generale nella televisione, Cannavacciuolo aveva anche preso parte alla serie internazionale Clash of Future. Come dicevamo, da anni diversi anni viveva a Roma dove lascia la sua amata Christine e il figlio di nove anni.







© RIPRODUZIONE RISERVATA