Georgette Polizzi e Davide Tresse/ Lei “Ho perso la Fede, ma gravidanza è miracolosa”

- Alessandro Nidi

Georgette Polizzi e Davide Tresse sono intervenuti ai microfoni di “Trends&Celebrities”, trasmissione di Rtl 102.5 News, per parlare della loro bambina in arrivo

Davide Tresse Georgette Polizzi 640x300
Davide Tresse e Georgette Polizzi ("Trends&Celebrities", Rtl 102.5 News)

Georgette Polizzi e Davide Tresse, ex concorrenti di Temptation Island 2016, sono intervenuti quest’oggi in collegamento audiovisivo nel corso della trasmissione “Trends&Celebrities”, in onda su Rtl 102.5 News e condotta da Francesco Fredella e Simone Palmieri. I due coniugi, sposati da due anni, stanno per diventare genitori di una bambina, con Georgette che sta entrando nel quinto mese di gravidanza: “Siamo a metà strada – ha commentato con un sorriso smagliante la ragazza –. Diventare mamma è una grande emozione. È il mio miracolo, è la nostra vittoria, è il nostro tutto. L’emozione è davvero grande”.

E così, mentre il futuro papà Davide dice di essere con la testa tra le nuvole da quando ha saputo che sarebbe divenuto padre, Georgette ha fornito ulteriori dettagli circa la gravidanza: “Al momento sono seguita da un’équipe composta da un neurologo, una ginecologa e un’ostetrica. In questo momento stanno optando per un parto cesareo programmato. Quando dovrebbe nascere la piccola? Il 27-28 marzo, sarà del segno zodiacale dell’Ariete. Il nome l’ha scelto Davide, ma non vogliamo ancora svelarlo. Posso solo dire che è un nome perfetto per chi nasce sotto il segno dell’Ariete”.

GEORGETTE POLIZZI E DAVIDE TRESSE, LEI: “FORSE UN GIORNO RITROVERÒ LA FEDE”

Successivamente, sempre sulle frequenze di Rtl 102.5 News, Georgette Polizzi ha risposto a una domanda sul suo rapporto con Dio: “La verità? Ho perso la Fede molto presto. Mi sono sempre chiesta come una bambina potesse subire queste cose. Io parlavo con Dio… A forza di subire violenze e abusi, non mi vergogno di dirlo, ho smesso di credere. Quando continui a soffrire, arrivi a un punto che diventi sterile nei confronti di qualcosa di più grande di te e ti devi auto-arrangiare. Magari un domani cambierò idea con la nascita di nostra figlia”.

Davide Tresse, in conclusione, ha parlato della sua dolce metà, definendola “una compagna incredibile nella vita e nel lavoro”, ma “i pannolini li cambierà lei! Penso che le regalerò un anello che simboleggerà la venuta al mondo di nostra figlia”. Futuro in tv? “Priorità a nostra figlia, ma per un reality… Mai dire mai!”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA