Giada Pezzaioli e Giovanni Conversano/ “Proposta di matrimonio? La mia reazione…”

- Carmine Massimo Balsamo

Giada Pezzaioli e il “vedremo” alla proposta di matrimonio fatta dal compagno Giovanni Conversano nel corso di Vieni da me: le sue parole.

giada pezzaioli giovanni conversano
Giada Pezzaioli a Vieni da me

«Addirittura, la risposta che ha sconvolto tutti»: Giada Pezzaioli esordisce così a Vieni da me dopo il “caso” proposta di matrimonio. Giovanni Conversano le aveva chiesto la mano nel corso della diretta di Vieni da me del 27 settembre, ma la giovane ha risposto con un enigmatico «vedremo». Sui social network si è parlato molto del siparietto e la Pezzaioli, dopo aver ripercorso le tappe dell’amore con l’ex tronista di Uomini e donne, ha voluto precisare: «Sui social hanno scritto che non ero innamorata di lui e che non lo volevo sposare. Ho sempre immaginato in questi nove anni che sarebbe stato un momento molto romantico, lo immaginavo diversamente. A parte l’anello, che è simbolico, immaginavo qualcosa di intimo. Mi spiace aver reagito così, non era mia intenzione dirgli di no».

GIADA PEZZAIOLI E LA PROPOSTA DI MATRIMONIO: “HO LA RISPOSTA NEL CUORE”

«Quando l’ho conosciuto, era in una fase in cui le serate stavano calando: per me lui è sempre stato Giovanni, non era il personaggio tv. A me non dispiaceva che le luci della ribalta si fossero abbassate su di lui, ciò che è emerso in tv non rappresenta il mio Giovanni», ha poi aggiunto Giada Pezzaioli, che ha ricordato poco dopo: «Quando è nato Enea, mi ha consegnato una bustina – come fossero dei biscotti – con dentro un anello bellissimo: lui è poco romantico e poco plateale. Ha fatto uno sforzo enorme a venire qui, ma l’ho fatto anche io: non me lo aspettavo». Conversano, che ha sottolineato in un video che la proposta è ancora valida, dovrà ancora aspettare tanto per la risposta definitiva? La Pezzaioli scioglie le riserve: «Anche io lo amo tanto: io la risposta ce l’ho nel mio cuore, gliela dirò a quattr’occhi. Merita una risposta vis a vis».



© RIPRODUZIONE RISERVATA