GIAMPAOLO NUOVO ALLENATORE DEL MILAN?/ Sorpasso su Simone Inzaghi: lo vuole Maldini

- Dario D'Angelo

Marco Giampaolo nuovo allenatore del Milan? Calciomercato: il tecnico della Samp sarebbe davanti a Simone Inzaghi nel gradimento di Paolo Maldini.

giampaolo milan
Marco Giampaolo, allenatore della Sampdoria (foto da Twitter)

Sarà Marco Giampaolo il nuovo allenatore del Milan? Le ultime notizie di calciomercato lasciano intendere che proprio l’attuale tecnico della Sampdoria sia il principale indiziato per prendere il posto occupato fino a qualche giorno fa da Rino Gattuso. Secondo Il Corriere dello Sport, infatti, Giampaolo avrebbe superato anche la concorrenza di quello che sembrava essere il favorito alla successione di “Ringhio”: Simone Inzaghi. L’allenatore della Lazio, infatti, non è ancora riuscito a liberarsi dalla società biancoceleste, con Claudio Lotito che in situazione di questo tipo non è mai un osso facile. Il fratello di Superpippo Inzaghi, infatti, ha ancora un anno di contratto con la Lazio e l’intenzione del presidente biancoceleste sarebbe quella di proporre al suo allenatore un prolungamento o, in caso di rifiuto, portarlo a scadenza.

GIAMPAOLO NUOVO ALLENATORE DEL MILAN?

Le difficoltà di Simone Inzaghi a spianare la strada a Marco Giampaolo, ma non solo. L’allenatore della Sampdoria, qualora dovesse approdare a Milanello, non sarebbe una seconda scelta. Secondo quanto riportato da Tuttosport, infatti, l’ex allenatore dell’Empoli è il preferito di Paolo Maldini. Proprio l’eventuale accordo tra l’ex capitano rossonero e l’amministratore delegato Ivan Gazidis, in trattativa in questi giorni per affidare a Maldini la guida dell’area tecnica, potrebbe essere il crocevia all’arrivo di Giampaolo, considerato da Paolo un professionista meticoloso e maniacale nella cura dei dettagli, nonché uno dei cosiddetti “maestri di calcio”, capaci di far migliorare i giocatori a disposizione, qualità non trascurabile visto che il progetto Elliott prevede l’allestimento di una squadra giovane e di prospettiva.



© RIPRODUZIONE RISERVATA