Gianni Morandi/ “La gioia di quando è venuta al mondo mia figlia Marianna…”

- Elisa Porcelluzzi

Gianni Morandi, protagonista questa sera a “Rtl 102.5 Power Hits”. Il ragazzo di Monghidoro e il successo con “L’allegria”, scritta da Jovanotti.

gianni morandi vestito di rosa min 640x300
Fonte Instagram

Questa sera, martedì 31 agosto, in occasione di “RTL 102.5 POWER HITS ESTATE 2021” all’Arena di Verona sarà decretato il tormentone musicale dell’estate 2021. Sul palco ci sarà anche Gianni Morandi che ha conquistato le classifiche estive con l’irresistibile “L’allegria”, scritta da Jovanotti. Lo scorso marzo il cantante 76enne è stato vittima di un brutto incidente nella sua casa in campagna: mentre stava bruciando delle sterpaglie in giardino è scivolato dentro una buca e si è ritrovato circondato dalle fiamme. Morandi ha riportato diverse ustioni, in particolari alle mani. Per Morandi la canzone di Jovanotti è stata un vero e proprio regalo: “Mi ha dato una spinta enorme, mi ha fatto bene all’umore e quindi anche alla mano” ha detto ai microfoni di Radio Deejay. Il video de “L’allegria” è stato girato al Vr46 Motor Ranch di Valentino Rossi a Tavullia. Il pilota, che ha annunciato il suo ritiro, è tra i protagonisti del video, in cui appare anche la compagna Francesca Sofia Novello.

Gianni Morandi: la storia d’amore con Anna

In una recente intervista al Corriere della Sera, Gianni Morandi ha spiegato che l’allegria per lui è il primo passo per raggiungere la felicità. I momenti più felici della sua vita sono legati alla nascita dei figli: “La gioia di quando è venuta al mondo Marianna, la mia prima figlia. In realtà è la mia seconda: c’era stata Serena, ma ha vissuto solo otto ore. Mio padre temeva che il cognome finisse con me, poi però ho avuto Marco, che a sua volta ha tre maschi e dopo è arrivato Pietro… insomma, ci sono innumerevoli Morandi”. Morandi è legato da quasi 30 anni ad Anna Dan: “L’ho conosciuta in uno studio di registrazione, allora vivevo a Roma… le ero sembrato il solito cantante che fa il galletto, infatti mi diede il numero di telefono sbagliato”, ha raccontato. E ha aggiunto: “Prima ero un po’ farfallone, ma con Anna no: sarebbe un dolore tradire la sua fiducia”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA