Gino Strada Emergency/ Video choc “fare piazza pulita di Salvini, cogli*ni, fascisti”

Gino Strada contro Salvini per il caso della Sea Watch 3: le sue dichiarazioni

Gino Strada (Il Fatto)
Gino Strada (Il Fatto Quotidiano)

Non le manda a dire a Salvini, il noto Gino Strada di Emergency. Intervenendo dal palco del teatro del Verme di Milano, dove si stanno celebrando i 25 anni dell’associazione umanitaria, il fondatore si è rivolto così al ministro dell’Interno: «La soluzione è semplicemente quella di fare piazza pulita di questo coacervo di fascisti e co* – le parole riportate dall’edizione online de Il Fatto Quotidiano – è l’unica soluzione. Si, Salvini & Company, spero che questo succeda perché io continuo a credere che gli italiani non siano così co* e non siano così fascisti». Secondo Gino Strada, il motto “prima gli italiani”, suona tanto di nazismo: «Non mi piace l’idea che la società sia come una giungla – aggiunge – l’idea del prima gli italiani o dell’America first è come quella di Hitler. Le istituzioni repubblicane hanno sdoganato il fascismo e contro questa tendenza mi sento in guerra». In fondo il video con le parole di Gino Strada

GINO STRADA VS SALVINI

Gino Strada ha quindi parlato della capitana della Sea Watch 3, la 27enne tedesca Carola Rackete, che ha sfidato le autorità attraccando al molo di Lampedusa la sua imbarcazione: «Sono solidale con la capitana della nave – dice – e avrei agito esattamente come lei. Salvini è un criminale e deve capire che queste persone non sono merci». Il fondatore di Emergency passa poi nuovamente all’attacco del vice-presidente del consiglio in quota Lega: «C’è gente che dice “affondiamo la nave” – riporta sempre Il Fatto Quotidiano – questa gente qui sono dei pazzi da ricoverare in un manicomio in modo da curarli, poi dopo un po’ di tempo bisogna vedere se le cure hanno avuto effetto. Salvini è uno che ha sulla coscienza la morte di persone, è un criminale che purtroppo fa parte delle nostre istituzioni e questa è la cosa preoccupante». Dichiarazioni decisamente forti quelle di Gino Strada, e che stanno creando non poca polemica in queste ultime ore. Di seguito il video con le parole di Gino Strada

IL VIDEO CON LE DICHIARAZIONI DI GINO STRADA



© RIPRODUZIONE RISERVATA