Giorgia Meloni: “Pronta a governare l’Italia”/ “Draghi al Quirinale? Non so se…”

- Alessandro Nidi

Giorgia Meloni a “Mezz’ora in più” spiazza tutti: “Sono pronta a diventare premier, farò quello che gli italiani mi chiedono”

giorgia meloni
Giorgia Meloni (LaPresse)

La leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, in occasione del suo intervento a “Mezz’ora in più”, trasmissione di Rai Tre condotta da Lucia Annunziata, ha effettuato un’esternazione che ha letteralmente mandato in tilt il web: “Mi preparo a governare la nazione. Sono pronta a fare quello che gli italiani mi chiedono di fare ,comprendendone la responsabilità. Mi tremerebbero le mani, ma cosa farei politica a fare se non fossi pronta a confrontarmi con le sfide? Io mi preparo a governare l’Italia, ma non mi pongo un obiettivo personale. Voglio andare lì con una classe dirigente all’altezza di questo compito”.

Qualora diventasse presidente del Consiglio, Giorgia Meloni saprebbe già quali passi compiere: “Le prime cose che farei sarebbero politiche di sostegno alle imprese e incentivi alla natalità. La libertà d’impresa abbassando le tasse e diminuendo la burocrazia è fondamentale: la ricchezza di un Paese la creano le imprese, non lo Stato. Non dimentichiamo che uno dei più grandi problemi in Italia riguarda la natalità. Un grande piano di incentivo alla natalità per far ripartire le nascite sarebbe prioritario, con i tassi di adesso tra 30 anni non potremo più pagare le pensioni”.

GIORGIA MELONI: “DRAGHI AL QUIRINALE? NON SO SE FDI LO SOSTERREBBE”

Giorgia Meloni, a “Mezz’ora in più”, ha poi esternato alcune riflessioni sul Governo attuale: “Il giudizio non è positivo. I temi della pandemia, delle chiusure, dei ristori, delle scelte economiche mi paiono in continuità con quello del precedente esecutivo e sulle chiusure Draghi è ancora più rigido di Conte”. Draghi prossimo Presidente della Repubblica? “Io una scelta decisa non l’ho fatta. A favore di Draghi gioca il fatto che se viene eletto al Quirinale si va a votare. Ma non ho ancora gli elementi per dire se Fratelli d’Italia lo possa sostenere al Quirinale”. Come sono i rapporti tra la leader di Fratelli d’Italia e Matteo Salvini? “Ci sentiamo continuamente. Io combatto la Sinistra e il Movimento Cinque Stelle, spero di dare una mano in questo anche al Centrodestra che ha deciso di restare al Governo. Quando questa esperienza finirà, correremo insieme”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA