Giorgia Meloni “Yo soy Giorgia”/ Video, arriva il ‘remake’ spagnolo del tormentone

- Davide Giancristofaro Alberti

Giorgia Meloni “Yo soy Giorgia”. La leader dei Fratelli d’Italia ha riproposto il suo famoso tormentone in versione spagnola: le sue parole

meloni repubblica 2021 640x300
Meloni "Yo soy Giorgia" (screen da Repubblica)

Ve lo ricordate il famoso tormentone “Io sono Giorgia”? Il ‘brano’ che spopolava in rete aveva come protagonista ovviamente Giorgia Meloni, leader dei Fratelli d’Italia. Un successo talmente incredibile al punto che la stessa politica aveva ‘preso in prestito’ il nome della “canzone”, titolando allo stesso modo la sua recente biografia. Ma sembra che il tormentone non sia ancora andato in archivio e proprio in queste ore è stata la stessa politica a rilanciarlo… in versione spagnola.

Nel video che è stato pubblicato in rete in queste ultime ore, si vede infatti Giorgia Meloni mentre grida nella piazza madrilena del partito nazionalista di estrema destra, Vox, le parole “Yo soy Giorgia, soy una mujer, soy una madre, soy cristiana, no me lo pueden quitar”, che tradotto significa “Io sono Giorgia, sono una moglie, sono una mamma e sono cristiana, nessuno me lo può togliere”. Il tormentone della Meloni era scoppiato ufficialmente poco più di un due anni fa, precisamente il 20 ottobre del 2019, quando la stessa, dal palco di San Giovanni, in occasione di una manifestazione del centrodestra unito lanciata da Matteo Salvini, aveva appunto urlata alla piazza: “No a genitore uno e genitore due. Sono una donna, sono una cristiana, sono una madre e non me lo toglierete”.

GIORGIA MELONI “YO SOY GIORGIA”. IL DISCORSO IN SPAGNOLO DELLA LEADER DI FDI: PRONTO IL TORMENTONE?

Parole che lasciarono il segno e che vennero poi rifatte in mille salse e remixate da chiunque, a cominciare dalla versione più nota del brano, quella firmata MEM & J, che su Youtube ha superato quota 11 milioni di visualizzazioni.

Ed ora chissà che qualcun’altro non possa rilanciare il tormentone anche in versione iberica: anche se è vero che la musica latino americana va per la maggiore soprattutto d’estate, siamo certi che il brano spagnolo avrà comunque successo. E conferma ne è il fatto che sulla rete sta già spopolando la versione spagnola della Meloni, e personaggi vip come Laura Pausini e Tiziano Ferro la stanno già “cantando”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA