GIOVANNA RALLI/ “Occorre essere uniti: chi non è vaccinato deve farlo per i giovani”

- Rossella Pastore

Giovanna Ralli ospite a Domenica in: l’attrice si racconta a Mara Venier e lancia un messaggio a coloro che non sono ancora vaccinati

Giovanna Ralli
L’attrice Giovanna Ralli

Giovanni Ralli è tornata oggi a Domenica In per una bellissima sorpresa a Don Antonio Mazzi: “Volevo conoscerlo da tantissimo tempo e l’ho conosciuto oggi in camerino”, ha spiegato. Dopo un periodo molto difficile l’attrice ha aggiunto: “Bisogna essere uniti e le persone che non si sono vaccinate devono farlo per i giovani, la società deve aiutare i giovani come ha fatto don Mazzi da tanti anni”.

Non è la prima volta che Giovanna Ralli, proprio nello studio della trasmissione del pomeriggio di Rai1 lancia un appello affinchè venga data attenzione ai giovani ed al loro futuro, invitando soprattutto alla vaccinazione al fine di garantire un domani ai ragazzi che nell’ultimo anno e mezzo hanno sofferto incredibilmente il blocco causato dall’emergenza sanitaria. Anche oggi, dunque, la Ralli ne ha voluto rendere conto con un messaggio di speranza e di responsabilità. (Aggiornamento di Emanuela Longo)

Chi è Giovanna Ralli?

Torna ospite a Domenica in Giovanna Ralli, attrice due volte vincitrice del Nastro d’Argento nonché icona del cinema italiano tra gli anni Cinquanta e Settanta del Novecento. Tra le altre cose, in carriera, la Ralli è stata la musa di alcuni dei più importanti registi dello scorso secolo, tra cui Mario Monicelli, Ettore Scola, Roberto Rossellini e Vittorio De Sica, e ha recitato al fianco di colleghi altrettanto importanti del calibro di Gassman, Totò, Alberto Sordi e Nino Manfredi (tanto per citarne alcuni). Nel corso dell’ultima stagione del programma, l’attrice è stata ospite più volte del salotto di Mara Venier. Le due hanno avuto modo di conoscersi meglio proprio in occasione di un’intervista che Giovanna rilasciò a Mara qualche tempo fa, e da allora la Ralli è diventata quasi una presenza fissa del talk show domenicale. Spazio, nel corso della puntata, al racconto di altri aneddoti relativi alla sua vita e alla sua carriera, soffermandosi anche sulle presenze maschili che hanno fatto parte della sua vita professionalmente e umanamente.

Giovanna Ralli: “Prego ogni sera per mio marito scomparso”

In realtà, al di là dei grandi amori vissuti nella finzione, Giovanna Ralli è sempre stata fedele a un unico uomo. Stiamo parlando di suo marito Ettore Boschi, che ricorda ancora con piacere a distanza di 8 anni dalla sua scomparsa (se n’è andato nel 2013). “Quanto l’ho amato, lo amo, la sera prego tanto, prego per tutte le persone che sono andate vite, per i parenti che non hanno più visto i suoi cari, prego per Ettore e prego anche per papa Francesco”, ha dichiarato nel corso di una delle sue interviste a Domenica in. Durante la chiacchierata tra lei e Mara Venier del 21 giugno 2020, la Ralli ha parlato a lungo dei 38 anni di vita vissuti al fianco di Ettore. Il loro è stato un matrimonio benedetto, anche se i due, apparentemente, avevano poco in comune.

Giovanna Ralli e il suo ‘grazie’ a Mara Venier

Ettore Boschi non ha mai fatto parte del mondo del cinema. Era infatti un avvocato, ma nonostante questo lui e Giovanna sono sempre andati d’accordo. Un anno fa, di nuovo ospite a Domenica in, Giovanna Ralli ringraziò la conduttrice per averle permesso di ricordare momenti della sua vita che altrimenti non avrebbe mai reso noti. “L’ultima intervista l’ho fatta con te due anni fa, mi sento a mio agio, sei umana, sei stupenda”, ha detto la Ralli, complimentandosi con l’amica. Oggi si replica a partire dalle 14 come sempre su Rai1.

© RIPRODUZIONE RISERVATA