Giovanni Carlo, padre Vasco Rossi/ “È morto prima di vedere il successo del figlio”

- Anna Montesano

Giovanni Carlo Rossi, padre di Vasco Rossi: “È morto prima di conoscere il successo di suo figlio. Oggi questo è il suo rammarico”

giovanni carlo rossi padre vasco
Giovanni Carlo Rossi, padre Vasco Rossi

Lo speciale dedicato a Vasco Rossi e al concerto al San Siro di Milano su Canale 5 è anche occasione per raccontare qualcosa del suo passato. Una parentesi è dedicata a suo padre, Giovanni Carlo Rossi, e al loro rapporto. È Gerry Scotti, voce dello speciale su Canale 5. ad introdurre il tema. “Il successo non è arrivato subito per Vasco. È stata una conquista lenta, faticosa e purtroppo il papà non ne ha mai saputo nulla.” racconta il conduttore. Poi la parola passa ad un’amica di famiglia, Ivana Lenzi. La donna, che frequenta i Rossi da tanti anni, racconta un particolare aneddoto: “Aveva sentito una prima canzone per radio. – dice in merito al papà di Vasco – E lui venne a casa e disse ‘Ho sentito una canzone di Vasco’ e noi chiedemmo come fosse possibile. Però lui non ha visto niente del successo. Il suo rammarico è proprio quello”.

GIOVANNI CARLO ROSSI E IL SUCCESSO DEL FIGLIO VASCO: “NON L’HA VISTO”

Giovanni Carlo Rossi non è mai riuscito a conoscere il Vasco Rossi che conosce il mondo. Il cantante famoso, la star acclamata da tutta Italia, quello le cui canzoni sono cantante a squarciagola da tre generazioni, lui non è riuscito a vederlo. È questo il rammarico più grande del cantante, che a lui dedica al San Siro di Milano “Canzone”. Giovanni Carlo Rossi è morto un lunedì per un malore accusato mentre era in camion. “Mio padre era del segno del Leone, è stato come se morendo mi avesse trasmesso la sua forza, come se una parte di lui avesse cominciato a vivere dentro di me. – ha raccontato Vasco a Vanity Fair qualche tempo fa – La sua assenza improvvisa è diventata un momento chiave della mia vita. L’ultimo suo insegnamento fu: “Sparisco, così ti svegli”. E io mi sono svegliato»



© RIPRODUZIONE RISERVATA