Giovanni Ciacci confessione choc “Sono sieropositivo”/ Svela “primo concorrente del Grande Fratello Vip 7”

- Elisa Porcelluzzi

Giovanni Ciacci rivela di essere sieropositivo. Lo stylist tv è il primo concorrente ufficiale del Grande Fratello Vip 7, al via da settembre su Canale 5.

ciovanni ciacci isola 640x300 Giovanni Ciacci

Giovanni Ciacci: primo concorrente del Grande Fratello Vip 7

Giovanni Ciacci è il primo concorrente ufficiale del Grande Fratello Vip 7, al via a settembre su Canale 5. A rivelarlo è stato Alfonso Signorini che ha intervistato Ciacci sull’ultimo numero di Chi: “A proposito di programma importante, lo sai che c’è il Grande fratello Vip che ti aspetta? Ti comunico che sei il primo concorrente ufficiale del Grande fratello Vip!”. Nella lunga chiacchierata, Giovanni Ciacci ha confessato di essere sieropositivo: “Sono sieropositivo e mi piacerebbe parlarne. Negli Anni 80 la parola Hiv era sinonimo di morte. Le cure antiretrovirali non si erano ancora trovate, moriva un sacco di gente. Per chi si infettava la sieropositività era solo l’anticamera dell’Aids che lo avrebbe condotto dritto al cimitero. Oggi, con le cure, il tasso virale nel sangue viene annullato e non ci si ammala più di Aids. Certo, si muore ancora: chi non si può o non vuole curarsi o chi si accorge troppo tardi della sua sieropositività, magari in Aids conclamato. Ecco, in questi casi è difficile intervenire con successo sulla malattia”.

Giovanni Ciacci: “Parlerò di sieropositività”

Giovanni Ciacci, entusiasta di entrare dentro la casa del Grande Fratello Vip, vorrebbe parlare anche di sieropositività dentro le mura di Cinecittà: “Accenderò un faro su questa malattia e sarà la prima volta che si parlerà di Hiv in un programma seguitissimo di prima serata. Tu e Mediaset mi avete dato una grandissima possibilità e di questo voglio veramente ringraziarvi”, ha detto lo stylist su Chi. Dopo la partecipazione di Manuel Bortuzzo che ha parlato di disabilità, è la prima volta che un concorrente sieropositivo partecipa a un reality: “Conosco tanti colleghi e colleghe che in passato, anche in un passato molto recente, sono stati esclusi dai reality perché avevano l’Hiv. Da oggi, grazie a te, noi sieropositivi non ci sentiremo più ghettizzati. E questo è un grande passo verso la civiltà”, ha detto Ciacci ringraziando personalmente Alfonso Signorini per averlo scelto come primo “vippone”.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Reality e Talent

Ultime notizie