Giulia De Lellis scrive a Iannone dopo la squalifica/ “Non arrenderti, prima o poi..”

- Anna Montesano

Giulia De Lellis scrive ad Andrea Iannone dopo la squalifica di 4 anni e manifesta tutto il suo supporto al suo ex fidanzato

angelo iannone andrea iannone giulia de lellis min 640x300
Angelo e Andrea Iannone, Giulia De Lellis - Foto Instagram

È notizia degli ultimi giorni la squalifica di Andrea Iannone per 4 anni con l’accusa di doping. Una notizia che il pilota ha commentato con rabbia, parlando di vera e propria ingiustizia. Tanti in queste ore gli hanno fatto sentire il proprio supporto, tra questi anche la sua ex Giulia De Lellis. L’influencer, che ha chiuso con l’ex di Belen Rodriguez circa un anno fa, ha voluto manifestargli il suo supporto, scrivendo: “I buoni vincono sempre e tu lo sai. Prima o poi potrai dimostrare quanti vali, non arrenderti!” D’altronde non è la prima volta che Giulia palesa il suo supporto e la sua innocenza, visto che anche in passato ha dichiarato di essere totalmente al suo fianco.

La rabbia di Andrea Iannone dopo la sentenza

Per Andrea Iannone scoprire di essere stato squalificato dal Tas fino al 2023 con una sentenza definitiva, è stata una vera e propria tegola. Il pilota è stato accusato di aver utilizzato Dostranolone, una sostanza vietata, ma lui si è detto sempre innocente. Su Instagram, dopo la notizia, ha scritto: “Ho subito la più grande ingiustizia che potessi ricevere”, e ancora, “Mi hanno strappato il cuore separandomi dal mio grande amore. Le motivazioni sono prive di senso logico e con dati di fatto sbagliati. Per questo ci sarà luogo e tempo opportuni…perché di certo non mi arrendo. Sapevo di affrontare i poteri forti, ma speravo. Speravo nell’onestà intellettuale e nell’affermazione della giustizia. In questo momento soffro come di più non potrei.”, ha fatto sapere.



© RIPRODUZIONE RISERVATA