Giuliano Cazzola se ne va in diretta tv/ Caos L’Aria che Tira: lite con Myrta Merlino

- Alessandro Nidi

Giuliano Cazzola a “L’Aria che Tira” litiga con Myrta Merlino, si toglie l’auricolare e il microfono e se ne va: “Cosa faccio, la foglia di fico?”

giuliano cazzola 640x300
Giuliano Cazzola (L'Aria Che Tira, 2022)

Giuliano Cazzola, politico, giornalista, imprenditore ex sindacalista italiano ed esponente di +Europa si è reso protagonista di una lite televisiva con Myrta Merlino a “L’Aria che Tira”, arrivando addirittura ad abbandonare lo studio televisivo del programma di La 7. Quando la presentatrice gli ha dato la parola, dopo una lunga attesa legata all’intervento degli ospiti che l’hanno preceduto, Cazzola non ha avuto esitazioni nell’esternare tutto il proprio malcontento.

In particolare, queste sono state le parole che ha rivolto alla dolce metà di Marco Tardelli: “Sa cosa faccio? Mi alzo e me ne vado e non vengo più. Io sono qui dalle 12.20! Ho visto prima uno show di Michele Santoro che non mi può imporre di vedere, da persona libera quale io sono. Io faccio la foglia di fico! Che possibilità ho io di rispondere a un’ora di veleno, a un’ora di menzogne? La sua non è una trasmissione obiettiva, me ne vado e non vengo più”. Dopodiché, Giuliano Cazzola si è tolto il microfono di dosso e l’auricolare dall’orecchio sinistro e ha lasciato la postazione.

GIULIANO CAZZOLA SE NE VA, MYRTA MERLINO: “MI SPIACE MOLTO PER QUELLO CHE HA FATTO”

Nel prosieguo de “L’Aria che Tira”, dopo un attimo di silenzio dinnanzi all’inquadratura della poltrona di Giuliano Cazzola vuota, Myrta Merlino ha effettuato un intervento utile a fare chiarezza sulla situazione e a ripristinare l’equilibrio all’interno del suo format.

In particolare, la conduttrice ha dichiarato, in riferimento all’atteggiamento di Cazzola, quanto segue: “Mi spiace molto per quello che ha fatto, perché le opinioni differenti esistono e vanno contestate e smontate se vengono ritenute fuori misura e fuori standard. Peraltro, Cazzola è stato spesso ospite di questo programma, non sapevo avesse aspettato così tanto tempo. Però, da qui a sentirsi offeso e andare via…”.







© RIPRODUZIONE RISERVATA