Giuseppe Conte barbiere di sé stesso? / Video Iene, il presidente: “è un segreto”

- Dario D'Angelo

Giuseppe Conte barbiere di sé stesso? Dopo i dubbi sollevati dagli esperti sulla sua capigliatura “perfetta” è il premier a svelare l’arcano a Le Iene…

conte barbiere 2020 iene 640x300
Giuseppe Conte si taglia i capelli da solo? (Foto Le Iene)

Filippo Roma delle Iene indaga sul taglio dei capelli del Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte. Secondo l’inviato di Mediaset, Giuseppe Conte si sarebbe avvalso della collaborazione di un parrucchiere professionista per tenere in ordine la sua acconciatura durante la quarantena. A dargli manforte Giacomo Sandroni, esperto del settore: “E’ facile notare che sia stato cliente di un parrucchiere, il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, predica bene e razzola male”. Conte dal canto suo non si è tirato indietro quando sulla sua strada ha incontrato Filippo Roma: “E’ un segreto eccezionale: mi taglio i capelli da solo. E’ una vecchia pratica che appresi durante gli anni dell’università”, ha commentato tra il serio e faceto durante l’intervista. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

GIUSEPPE CONTE E IL TAGLIO DI CAPELLI, I DUBBI DELLE IENE

Perfino il Presidente Mattarella ha fatto i conti con la chiusura del barbiere, ma per dare un’aggiustatina ai capelli il capo dello Stato avrebbe potuto fare un colpo di telefono a Giuseppe Conte, il presidente del Consiglio che, a quanto pare, è diventato barbiere di sé stesso. Della vicenda si sono occupate Le Iene Show, che hanno sguinzagliato Filippo Roma dopo una segnalazione arrivata da un barbiere che ha notato come i capelli di Conte durante la durata del lockdown fossero di conferenza stampa in conferenza stampa sempre della stessa lunghezza se non addirittura più corti in alcune occasioni. Il programma di Italia Uno si è domandato allora se il premier avesse in qualche modo predicato bene e razzolato male trovando il modo di andare dal parrucchiere durante la quarantena nonostante le restrizioni imposte dal suo stesso governo. La risposta ha lasciato tutti di sorpresa…

GIUSEPPE CONTE BARBIERE DI SE STESSO?

Uscito da Palazzo Chigi per andare incontro a Filippo Roma, il presidente Conte ha motivato il perfetto ordine della sua capigliatura con una particolare abilità personale: “Le rivelo un segreto eccezionale, e siccome è un segreto e lei non mi crederà sono già disponibile alla prova: me li taglio da solo”. Il presidente del Consiglio ha svelato poi da dove gli derivi questa capacità con le forbici: “Lei non ci crede, se vuole glieli taglio io, è una vecchia pratica che appresi durante gli anni dell’università: li tagliavo a tutti i miei coinquilini”. Per quanto i dubbi del barbiere che ha contattato Le Iene restino (“Neanche un professionista riuscirebbe a fare la scalatura dietro come la sua”), il premier si è impegnato a dare una “bella sistemata” alla chioma di Filippo Roma (non un’impresa facile!). Lo stesso portavoce del premier, Rocco Casalino, ha confermato il vezzo di Conte: “Se li taglia lui, c’ha sta fissa qua. E infatti se li fa anche male, eh? Ma anche prima se li tagliava lui, eh, cioè lui se li taglia sempre. Anche prima che chiudessero i barbieri ogni volta andava su, scendeva, diceva: ‘Ti piace il mio taglio?’ E io dicevo: ‘Ma come il tuo taglio?’ Diceva: ‘No, mi sono andato a tagliare un po’’. (…) Infatti lo criticavo perché secondo me non erano fatti bene, cioè secondo me doveva andare dal barbiere comunque”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA