Grey’s Anatomy 16/ Anticipazioni 24 febbraio: l’inattesa proposta di Owen a Teddy

- Alessandro Nidi

Grey’s Anatomy 16, anticipazioni 24 febbraio: colpi di scena nel decimo episodio della serie. Miranda Bailey in lacrime, rottura fra Amelia e Atticus?

Grey's Anatomy 15
Kevin McKidd è Owen in Grey's Anatomy 15

Torna questa sera su Fox Life (canale 114 della piattaforma Sky) Grey’s Anatomy 16, serie giunta al suo decimo episodio. Come rivelano le anticipazioni, in seguito al disastroso incidente avvenuto nel finale invernale, gran parte della puntata sarà dedicata al tentativo di salvataggio dei personaggi intrappolati nel bar di Joe, dopo lo schianto fatale dell’automobile contro il muro del locale e i detriti che hanno colpito e ferito tutti i presenti. Tuttavia, la puntata verterà e riaccenderà i riflettori sulla vita privata e lavorativa dei più celebri medici di Seattle. E qui giunge il vero e proprio colpo di scena: Maggie Pierce, sconvolta dalla recente perdita della cugina Sabrina e ancora fortemente provata dalla stessa, sarà infatti citata in giudizio e accusata di omicidio colposo. Indubbiamente la sfida più ardua e complessa della sua carriera, anche e soprattutto a livello emotivo. Svolta inattesa anche per i personaggi di Owen e Teddy. Il maggiore Hunt compirà infatti un passo in avanti nei confronti della Altman, ma non sono state rilasciate ulteriori indiscrezioni in merito a questo argomento. Non resta che attendere, dunque, l’inizio della puntata e concentrarsi sulle altre anticipazioni fornite…

GREY’S ANATOMY 16: NEL DECIMO EPISODIO UN PIANTO DI DOLORE

Per quanto concerne le altre anticipazioni disponibili in merito al decimo episodio di Grey’s Anatomy 16, sappiamo che Amelia Shepherd, indecisa sulla paternità del bimbo che porta in grembo, affronterà il temuto dialogo insieme ad Atticus Link, al quale farà la scottante confidenza inerente alla sua gravidanza. Che ne sarà della coppia? Il suo equilibrio verrà irrimediabilmente compromesso? Oppure Link, magari dopo una comprensibile arrabbiatura iniziale, capirà che il suo amore per Amelia è più forte di tutto e di tutti? In attesa di risolvere tali interrogativi, sveliamo che Jo Wilson, invece, ricondurrà al Grey Sloan Memorial il neonato rapito, che sarà affidato alle cure dei servizi sociali. Grande curiosità, poi, per ciò che attiene a Miranda Bailey: la dottoressa, reduce dall’aborto spontaneo,dovrà fare infatti i conti con la sua perdita. Con l’ausilio di Meredith Grey e Richard Webber, il capo di chirurgia del Grey Sloan Memorial, sarà chiamata ad amministrare l’emergenza in ospedale dopo l’arrivo dei colleghi rimasti feriti nell’incidente al bar di Joe e a dare libero sfogo al suo enorme dolore interiore, lasciando che le lacrime righino il suo volto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA