Guillermo Mariotto, fidanzato?/ “Non ho più bisogno di passioni conturbanti”

- Elisa Porcelluzzi

Lo stilista Guillermo Mariotto non ha mai nascosto la sua omosessualità, ma da tempo la sua vita sentimentale è solo un ricordo, oggi si dedica all’assistenza dei più bisognosi.

guillermo mariotto ioete 640x300
Guillermo Mariotto a Io e te

Poco si sa sulla vita privata di Guillermo Mariotto. Il giudice di Ballando con le stelle non ama le interviste ed è geloso del suo privato. Lo stilista, non ama le etichette, ma non ha mai nascosto di essere gay: “Non ho mai avuto segreti, né tantomeno tabù”, ha detto su Gay.it. Nella lunga intervista ha parlato anche della sua infanzia: “Al contrario di molti, non ero femminile e non sono mai stato attratto da trucchi, tacchi a spillo e parrucche: mi sentivo piuttosto strano perché immaginavo che i gay fossero solo quello. Ad illuminarmi, involontariamente, fu mio padre quando portò a casa una rivista dove in copertina c’erano due uomini, molto maschili, che si baciavano. Li capii che non ero così strano”. Lo stilista però non ha voluto fare, per rispetto, i nomi dei suoi ex partner.

Guillermo Mariotto: “non ho più bisogno di nulla”

Nell’intervista del 2019 a Gay.it, Guillermo Mariotto ha parlato della sua vita sentimentale come di un lontano ricordo, nonostante in passato abbia avuto molte relazione: “Da quando mi relaziono con lo Spirito Santo, non ho più bisogno di nulla. Sono il primo a rimanere sbigottito da questo mio periodo lontano da passioni conturbanti, ma sono seriamente appagato da altro. Ho capito che il sesso ruba tempo, spazio ed energie. Era diventato una vera e propria droga: finito l’effetto, dovevo procacciarmelo di nuovo”. Lo stilista è diventato un Camilliano Laico e si dedica all’esistenza degli altri. Nella sua vita Mariottto non ha mai sentito il bisogno di unirsi civilmente né di diventare genitore: “Ho già fatto da padre ai miei fratelli più piccoli e quell’esperienza mi è bastata”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA