Hank Von Hell è morto: addio alla voce dei Turbonegro/ Scomparso all’età di 49 anni

- Davide Giancristofaro Alberti

E’ morto all’età di soli 49 anni Hank Von Hell, quello che per anni è stata la voce del gruppo rock, punk norvgese, Turbonegro: i dettagli

honk von hell yt 2021 640x300
Hank Von Hell, screen da Youtube

Lutto nel mondo della musica: Hank Von Hell, storica voce dei Turbonegro, è morto nella giornata di ieri. Conosciuto anche come Hank Von Helvete, è stato per anni il cantante della nota band rock, death punk originaria della Norvegia, ed è deceduto all’età di soli 49 anni. La morte di Hank Von Hell, il cui vero nome è Hans Erik Dyvik Husby, è stata confermata dalla famiglia della vittima al quotidiano “Tvedestrandsposten”, anche se i dettagli circa la causa del decesso non sono stati confermati.

Ex Turbonegro dal 1993 al 2010, negli ultimi anni il cantante aveva intrapreso la carriera da solista, e alla musica affiancava anche la recitazione: ieri si è spento per sempre. Numerosi coloro che l’hanno voluto ricordare sui social, a cominciare proprio dagli storici compagni della band Turbonegro, che hanno scritto un toccante post: “Siamo grati per i tempi, i momenti e la magia che abbiamo condiviso con Hans-Erik nei Turbonegro. Come frontman carismatico che ha incanalato ugualmente umorismo e vulnerabilità, Hans-Erik è stato cruciale per il fascino della band”.

HANK VON HELL, MORTA LA STAR DEI TURBONEGRO: IL RICORDO TOCCANTE DEI COLLEGHI

“Era un umano – proseguono i colleghi di Hank Von Hell – caloroso e dal cuore grande, una persona spiritualmente e intellettualmente e amava conversare con chiunque. Siamo orgogliosi di ciò che abbiamo creato insieme come fratelli rock in Turbonegro — la musica, i personaggi, il nostro intero universo. Hank Von Helvete rimane una figura iconica nella storia del rock norvegese e della cultura popolare, e ha anche lasciato un segno come profilo nella comunità rock’n’roll internazionale. Attore, romantico e intrattenitore - concludono – per tutta la sua vita Hank non ha lasciato dubbi sul fatto che era un uomo fatto per il palcoscenico, amava i riflettori e l’attenzione della sala. I nostri pensieri e il nostro cuore vanno alla sua famiglia. riposain pace”.

Hank Von Hell era nato nel 1972, per poi unirsi ai Turbonegro all’età di 21 anni, nel 1993. La band è molto seguita in Norvegia, dove vi sono numerosi fan club che spesso e volentieri si uniscono ed organizzano festival e concerti. Quando ha lasciato il gruppo, il cantante ha cominciato la carriera da solista pubblicando il primo album nel 2018, mentre il suo ultimo disco risale all’anno scorso 2020, dal titolo Dead: quasi una premonizione…

© RIPRODUZIONE RISERVATA