RECORD FUTURE/ Il motore che cerca tra gli eventi che accadranno

- La Redazione

Nato da un accordo di cui fanno parte anche Google e la Cia, registra

abaco1R375_23nov08

Nato da un accordo di cui fanno parte anche Google e la Cia, registra

Pura fantascienza. Che gli esperti di Google e della Cia hanno reso realtà, con l’ideazione di Record Future, un motore di ricerca che prevede il futuro. Registra temporalmente ogni genere di evento, crea delle interconnessioni logiche tra tutto ciò che è scandagliabile e significativo in rete: articoli di giornale, dichiarazioni sui social network, statistiche, indagini di mercato, previsioni effettuate e il loro realizzarsi concreto. E ancora, prende nota di chi ha detto cosa, e in quale momento della storia o ha fatto. Il servizio, a pagamento, funzionerebbe grazie all’introduzione di 3 semplici dati: chi, dove e quando.

CLICCA >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO

 
Nato inizialmente con intenti commerciali, per individuare le relazioni tra aziende, prodotti e clienti, e delineare in maniera precisa i trend del mercato, secondo l’intellinge Usa potrà dare un contributo significativo alla lotta al terrorismo. Una sorta di sistema che consenta di prevedere dove sarà effettuato un determinato crimine, o dove, con più probabilità, un terrorista potrebbe colpire.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori