FIFA ULTIMATE TEAM 17/ La formazione della settimana: valori, coins e nomi dei giocatori più forti al mondo (oggi, 13 dicembre 2016)

- La Redazione

Fifa Ultimate Team: qual è la formazione più forte dell’ultima settimana? E qual è la Top Eleven dei giocatori più forti, e a basso prezzo, della Premier League? Scopriamolo insieme!

FIFA-17-Ultimate-Team_439
Fifa Ultimate Team 2017

-Quella per Fifa Ultimate Team è una passione inesauribile per milioni di giocatori in tutto il mondo. Non importa quale sia la consolle, l’importante è avere l’opportunità di maneggiare i calciatori più forti del pianeta e sfruttare al meglio le caratteristiche. I valori e i prezzi di mercato, però, fluttuano di settimana in settimana e non è facile restare al passo coi tempi. Per questo può sempre risultare utile dare un’occhiata al sito di Fifa Ultimate Team che ha diramato la formazione della settimana con tanto di panchinari di lusso. In porta il numero 1 è Ralf Fahrmann dello Schalke 04, mentre la linea difensiva è composta dallo juventino Dani Alves e dai colchoneros Filipe Luis e Diego Godin; centrocampo a 4 tutto di qualità vista la presenza di Ozil, Dembelè, Gundogan e Mahrez, mentre in attacco il tridente è formato da Griezmann, Lewandowski e l’immancabile Messi. In panchina abbiamo nell’ordine: Schmeichel, Aduriz, Neymar, Mertens, Kimmich, Dzeko e Giuliano. Solo tribuna per Varane, Kongolo, Bailey, Cavani e Sidibè.

Il campionato più bello del mondo, a detta di molti, è la Premier League. E poteva Fifa Ultimate Team 2017 ignorare il calcio inglese e i suoi fantastici giocatori? Certo che no! Per questo motivo il Mirror è arrivato a stilare la top eleven (i migliori undici) dei giocatori che militano in Premier aggirando anche il problema dei costi. Con meno di 10mila coins, variazioni di mercato a parte, è infatti possibile costruire una formazione di tutto rispetto. In porta ci affidiamo al campione d’Inghilterra Kasper Schmeichel, maestro dell’uscita bassa valutato 80; terzino destro e sinistro sono rispettivamente Cedric Soares e l’ex Roma Holebas, che insieme ci costano 1000 crediti. Al centro della difesa schieriamo Angelo Ogbonna e Cortis Davies, ma è dalla mediana in su che aumenta la qualità della squadra. Feghouli e Lanzini assicurano una manovra di qualità, mentre ricordate Giannelli Imbula? Un’estate fa se lo contendevano Inter e Milan, oggi viene ritenuto con 550 crediti una soluzione perfetta a basso costo. In avanti Mirallas e Rondon sono le ali giuste per supportare un centravanti di sfondamento come Shane Long. Una squadra che può ambire a grandi traguardi con meno di 10.000 crediti: che bello essere manager a Fifa Ultimate Team!



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori