Mortal Kombat 11 uscirà nel 2019/ Video trailer, personalizzazione dei combattenti avanzata

Mortal Kombat 11 uscirà nel 2019. Video trailer, personalizzazione dei combattenti avanzata: ecco l’anteprima del nuovo gioco di Warner Bros.

07.12.2018 - Carmine Massimo Balsamo
Mortal Kombat 11

Mortal Kombat 11, grande attesa per il nuovo capitolo della serie creata nel 1992 da Midway Games. Dopo il successo di Mortal Kombat X, ai The Game Awards 2018 è stato presentato il trailer cinematografico del nuovo videogioco, che uscirà nel 2019: come riporta Multiplayer, il picchiaduro si è ripreso la scena in grande stile ed ha attirato l’interesse di una mole enormi di nuovi giocatori. Nonostante le informazioni svelate siano poche, è possibile annunciare qualche novità: oltre a una dose interessante di gore e violenza smisurata, dal filmato di presentazione si può accertare il ritorno degli X-Rays, così come le iconiche Fatality e i diversi stili di combattimento. E non solo. sarà possibile «rendere il nostro combattente unico attraverso un sistema di variazioni sugli stili incredibile», come sottolinea il portale specializzato.

MORTAL KOMBAT, LE NOVITA’ E IL VIDEO DEL TRAILER

 «È davvero elettrizzante annunciare finalmente Mortal Kombat 11 e mostrare tutto il lavoro fatto dal team. Il nostro Sistema di variazione dei personaggi personalizzato offre ai giocatori un mondo di possibilità per personalizzare i loro guerrieri preferiti. Non vediamo l’ora che arrivi gennaio per mostrare qualche dettaglio in più del gioco», le parole di Ed Boon, Direttore Creativo di NetherRealm Studios. Queste, invece, le parole del presidente di Warner Bros. Interactive, David Haddad: «Dando ai giocatori più controllo creativo, Mortal Kombat 11 dimostra perché questo franchise iconico è ancora così forte e sempre più rilevante dopo più di 25 anni, questo gioco dimostra il grande talento di NetherRealm Studios e la capacità di innovare e creare esperienze epiche».



© RIPRODUZIONE RISERVATA