Alfa Romeo, Salone di Ginevra 2018/ Giulia, Stelvio e 4C: nuove versioni per i modelli del Biscione

Alfa Romeo, Salone di Ginevra 2018, Giulia, Stelvio e 4C: nuove versioni per i modelli del Biscione. Presentate in Svizzera le edizioni in serie limitate dei bolidi di Arese

alfa_romeo_primo_raduno_italiano_marasco_2017
L'Alfa Romeo 4C

C’è anche l’Alfa Romeo al Salone di Ginevra 2018, mostra di automobili fra le più autorevoli a livello mondiale. La nota casa automobilistica di Arese è presente con le nuove versioni dei suoi modelli di punta, leggasi il suv Stelvio, l’ammiraglia Giulia e la coupé biposto 4C. Per quanto riguarda la Stelvio e la Giulia sono state mostrate per la prima volta al pubblico la Quadrifoglio NRing Edition, ovvero, una edizione inedita della “Quadrifoglio”, ispirata ai record realizzati sul Nordschleife, il leggendario circuito del Nurburgring, in Germania. Entrambi i modelli saranno dotati di un propulsore V6 biturbo da 510 CV e saranno costruiti in soli 108 esemplari, con tanto di numerino su un’apposita fibra di carbonio posizionata sulla plancia. Una NRing Edition che è sottolineata anche dalla carrozzeria di colore Grigio Circuito, con inserti di carbonio un po’ ovunque e con l’aggiunta di altre dotazioni importanti come ad esempio i sedili sportivi Sparco, i freni in carboceramica ed altre sciccherie.

LE NUOVE VERSIONI 4C, E NON SOLO…

Dicevamo anche di una nuova versione della 4C, precisamente due, la Competizione e la Spider Italia. Nel primo caso, ritroviamo il Grigio Circuito, inseriti rossi e in carbonio in varie parti della carrozzeria, scarico sportivo Akrapovic con doppia uscita e altre interessanti dotazioni. La versione Spider Italia è invece di colore Blu Misano, con pinze freni gialle, e cerchi in lega di colore argento. Questa versione si riconoscerà inoltre per la presenza del logo Spider Italia con il tricolore, presente sulla fiancata. Infine, è stata presentata un’ulteriore versione della Giulia, l’ammiraglia di casa Alfa, leggasi la Veloce Ti, che sarà la più ricca in assoluto dell’intera gamma. Fra le dotazioni di questa “belva”, i cerchi in lega da 19 pollici, con le pinze dei freni di colore rosso, e gli inserti di carbonio nelle minigonne e nell’alettoncino posteriore. Novità anche all’interno, come i battitacco retro-illuminati, sedili in pelle e alcantara, carbonio sul pomello del cambio e molto altro.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori