WhatsApp / Rivoluzione nell’invio delle immagini, ecco cosa cambia

- Matteo Fantozzi

WhatsApp, rivoluzione nell’invio delle immagini: ecco cosa cambia nell’immediato. I file saranno inviati in maniera istantanea e ci saranno diverse novità anche su altro nell’app.

whatsapp_pixabay
Pixabay

Il nuovo aggiornamento di WhatsApp ci porterà alla versione 2.18.61 che regalerà la possibilità di rendere pressoché immediato l’invio delle foto. Una rivoluzione che renderà ancora più veloce l’applicazione più scaricata in Italia e in gran parte del mondo. L’obiettivo è quello di mettere al servizio dell’utenza un servizio maggiormente efficiente e in grado di dare delle risposte sotto diversi punti di vista. I test sono partiti con la tecnologia Predidted Upload, questa permetterà alle foto di partire già nel momento in cui sono presenti nell’editor. Questo non le renderà subito disponibili per il destinatario, ma permetterà di arrivarci in maniera molto più rapida di quanto accaduto fino ad ora. Sicuramente gli utenti Apple e cioè quelli che hanno un iPhone avranno modo di confermare questa cosa visto che possono utiliziare Predicted Upload già da diverso tempo.

RIVOLUZIONE NELL’INVIO DELLE IMMAGINI

Whatsapp si prepara all’ennesima rivoluzione che potrebbe portare a tante e interessanti innovazioni. La più immediata dovrebbe essere quella di inviare immagini più velocemente, in maniera pressoché istantanea. Questo perché verrà utilizzato il nuovo sistema che viene denominato Predicted Upload. Questo risulta da tempo già attivo su iOs e presto sarà disponibile anche su Android. Ma cosa cambierà sostanzialmente? In pratica sarà possibile inviare immagini in maniera istantanea senza più tempi di attesa. Una rivoluzione che non sappiamo ancora se riguarderà anche i video e i file di maggior peso, ma che di certo favorirà la fruizione degli utenti in grado di vivere l’esperienza legata all’applicazione con maggiore trasparenza e tranquillità.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori