Galaxy J4+ e J6+ / La Samsung lancia due modelli di fascia medio-bassa, ma la qualità-prezzo è notevole

- Matteo Fantozzi

La Samsung ha lanciato due modelli di fascia medio-bassa: Galaxy J4+ e J6+. Nonostante questo si tratta di due dispositivi che hanno un rapporto qualità-prezzo notevole.

samsung_logo_2018
Samsung Galaxy Note 9

Samsung ha già dimostrato in passato di pensare a tutte le fasce di consumatori, senza puntare solo su un target. Per questo ha lanciato due smartphone di fascia medio-bassa, ma che fanno entrambi bella figura se si rapportano su qualità e prezzo. Si chiamano Galaxy J6+ e Galaxy J4+ e offrono davvero molto se si considera quanto costano. I prezzi di listino ci parlano rispettivamente di 239 euro e 189, cifre con cui difficilmente si possono acquistare degli smartphone che possano meritarsi questo nome. Ma andiamo a conoscerli un po’ più da vicino, iniziando dall’aspetto esteriore. Il Galaxy J6+ è disponibile nelle tre colorazioni grigio, nero e rosso, mentre il Galaxy J4+ si può trovare in nero, oro e rosa. Anche in questo senso si può trattare di un passo in avanti, offrendo agli utenti una più ampia gamma di scelta.

LE CARATTERISTICHE

Passiamo ora ad analizzare più nello specifico le caratteristiche tecniche dei due nuovi modelli di Samsung. Il Galaxy J6+, che ricordiamo costerà attorno ai 239 euro, ha un display da 6.0 pollici in Hd. Presenta due fotocamere posteriori da 13 e 5 MegaPixel, mentre quella anteriore è un buon 8 MegaPixel. Il processore è invece un Quad Core da 1.4 GHz con una memoria interna di 32 GB e 3 GB di Ram. La memoria esterna invece è espandibile fino ai 512 GB. Passiamo poi al Galaxy J4+ con uno schermo da 6.0 pollici HD+. La prima differenza è la presenza di una sola fotocamera posteriore comunque da 13 MegaPixel e una anteriore inferiore da 5 MegaPixel. Il processore è comunque un Quad Core 1.4 GHz. La memoria interna è di 32GB, ma le Ram sono 2 Gb, con memoria estendibile fino a 512 Gb.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori