Il Cacciatore 3 ci sarà?/ Anticipazioni: Saverio Barone non ha finito il suo compito

- Hedda Hopper

Il Cacciatore 3 ci sarà? Anticipazioni terza stagione: Saverio Barone non ha di certo finito il suo compito, staremo a vedere quello che accadrà.

Il Cacciatore 2
Francesco Montanari ne Il Cacciatore 2

Il Cacciatore 3 probabilmente ci sarà. Saverio Barone non ha finito il suo compito, infatti la serie termina col protagonista che specifica che il suo obiettivo è quello di “prenderli tutti”. Gli sceneggiatori con questo finale hanno deciso di lasciarsi una porta aperta verso il futuro. Al momento non è dato sapere con certezza quando e se ci sarà una terza stagione. L’unica sicurezza è legata al fatto che il pubblico ha gradito questa seconda stagione e che gli spunti per andare avanti ci sono. Il resto dovremmo aspettarlo anche se è probabile che con l’emergenza vissuta in questo periodo a causa del Coronavirus prima di avere notizie certe passerà davvero molto tempo. Al momento però appare assai difficile pensare che si possa decidere di chiudere qui un’avventura che ha regalato fino a questo momento moltissime soddisfazioni. (agg. di Matteo Fantozzi)

IL PUBBLICO LA RISPOSTA GIÀ CE L’HA!

Il Cacciatore 3 ci sarà? Il pubblico sembra avere già la risposta in merito a quanto dovrà accadere. Gli ascolti sono stati piuttosto importanti, come era già capitato nella prima stagione, e dunque c’è la sensazione che si andrà avanti. Sui social network il pubblico commenta con grande interesse, cercando di capire come si articolerà la puntata di stasera e se la trama lascerà spazio a ulteriori sviluppi. Fatto sta che non si può non tenere in considerazione il pericolo Coronavirus che al momento ha messo in difficoltà tutto il paese e che ha attirato l’attenzione anche dei media. Molte reti televisive, come Rai Uno e Rete 4, hanno sospeso la programmazione per dedicare spazio ad approfondimenti legati a questa pandemia globale. Una volta risolta la situazione gli editori della serie televisiva decideranno se andare avanti o meno. Fatto sta che appare molto complicato pensare che si decida di chiudere con la seconda stagione. (agg. di Matteo Fantozzi)

“TANTA CARNE AL FUOCO E CAMBIO DI LOCATION?”

Il Cacciatore 3 ci sarà oppure no? La risposta ufficiale potrebbe regalarla al pubblico il finale della seconda stagione in onda questa sera su Rai2 ma, in parte, è già arrivata in conferenza stampa quando tutti hanno lasciato intendere che un seguito è previsto e le idee sono davvero tante. Francesco Montanari non si è tirato indietro quando si è parlato di un seguito e alla luce del fatto che gli episodi della seconda stagione sono stati solo 8, per un totale di 4 prime serate, sembra uno sforzo che può essere affrontato senza rinunciare al cinema o ad altri impegni lavorativi. A confermare la tendenza positiva ci pensano poi gli ascolti sempre ottimi nonostante quello che è successo in queste ore e in queste settimane tra annunciati slittamenti e ritorni al mercoledì sera. Ciliegina sulla torta sono poi le parole dei vertici Rai e dello stesso Alfonso Sabella che hanno lasciato intendere che un seguito ci sarà ma con un possibile cambio di location.

IL CACCIATORE 3 CI SARA’? TUTTI GLI INDIZI A FAVORE…

Nel corso della conferenza stampa per la seconda stagione de Il Cacciatore 2 proprio Tinni Andreatta, direttore di RAI Fiction, si è riferita ad un possibile “sviluppo di una terza stagione” confermando un laconico “stiamo lavorando” in questa direzione. La stessa ha poi confermato che ci sono interessanti idee sui possibili nuovi episodi e alcuni hanno addirittura lasciato intendere che ci possa essere un cambio di location (direzione Ostia?) e quindi anche di storie e intrecci. Lo stesso Sabella ha riferito: “A Ostia, ci sono le mafie” e ancora: “forse nella terza stagione de Il Cacciatore, si parlerà anche di Ostia”. Dovremo aspettarci una serie in stile Suburra?

© RIPRODUZIONE RISERVATA