IL SEGRETO/ Anticipazioni puntata 9-14 dicembre: Prudencio e quel regalo a Lola

- Matteo Fantozzi

Il segreto, Anticipazioni puntate 9-14 dicembre: Prudencio è pronto per un regalo speciale a Lola che permetterà di veder trionfare ancora l’amore.

Il segreto
Maria nella soap opera "Il segreto"

IL SEGRETO, ANTICIPAZIONI PUNTATA 9-14 DICEMBRE

Nella nuova settimana de Il Segreto vedremo Prudencio siglare il suo amore per Lola con un regalo davvero speciale: un bellissimo ciondolo. La donna sente che non vuole più continuare ad ingannare l’uomo che ama e gli confessa che è in realtà una spia di Francisca. Se spera di ricevere comprensione in nome dell’amore che entrambi provano però si sbaglia. Pruidencio sembra non volerne più sapere di lei. Neppure l’intervento di don Beringario riuscirà a far cambiare idea all’uomo. Isaac ed Elsa intanto metteranno in atto un piano per riuscire a smascherare definitivamente Antolina, che cadrà nella loro trappola ma non potrà essere acciuffata dalla Guardia Civile. Ancora una volta infatti la donna riuscirà a fuggire da Puente Viejo e far perdere le sue tracce. Potranno finalmente vivere sereni la loro storia d’amore Elsa ed Isaac? E l’accordo siglato tra Irene e Raimundo riuscirà a riportare un po’ di serenità a Puente Viejo? Per saperlo non ci rimane che seguire le nuove avvincenti puntate dei Il Segreto, in onda ogni giorno come sempre su Canale 5.

IL SEGRETO, DOVE SIAMO RIMASTI

I riflettori che si sono accesi ieri a Il Segreto su Puente Viejo ci hanno svelato che Elsa, sempre più in forze, è finalmente pronta per tornare a casa. Tutto il paese organizza una festa per il suo ritorno. L’unica a non apparire affatto contenta della guarigione della Laguna è Antolina che, trasferitasi intanto a casa di Isaac, vede nella donna l’ostacolo che le impedisce di riprendersi l’uomo. L’attentato subito da Francisca intanto ha terrorizzato tutta Puente Viejo.

Mauricio risvegliatosi dal coma non fa il nome di Carmelo, ma il timore che i due vogliano vendicarsi su Francisca e la sua famiglia per la morte della povera Adela convincerà sempre di più Maria a programmare l’allontanamento dei suoi figli, che verranno mandati in collegio. Fernando intanto è sempre più impegnato a plagiare la figlioccia della Montenegro, che da parte sua appare sempre più legata a lui. Anche il verdetto del medico arrivato a Puente Viejo per un consulto sulla condizione fisica di Maria non lascia molte speranze. Il medico infatti sostiene che per la donna non esiste alcuna possibilità di poter tornare a camminare. In realtà però è stato Fernando a suggerire al medico quella prognosi corrompendolo per far credere a Maria che la sua vita è ormai relegata a quella sedia a rotelle. Carmelo e Severo, incuranti dell’accordo siglato tra Irene e Raimundo, si recheranno alla Casona per uccidere Francisca. L’accordo della Montenegro con Lola, fatto per ridurre sul lastrico Prudencio, è sempre più difficile da mantenere segreto. Lola infatti, dopo essersi innamorata di Prudencio, non riesce a macchinare contro di lui e riesce a salvarlo dal trabocchetto messo in atto con un finto cliente in un affare che apparentemente sembra davvero molto vantaggioso per Prudencio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA